Wasp presenta a Milano al 3d Print Hub un nuovo estrusore a ugello rotante

Ora capiamoci non è come i pc negli anni 80 in cui gli americani erano al top e l’Italia una periferia. Nella stampa 3d il sistema micro industriale italiano specializzato nelle macchine utensili ha abbastanza background e abbastanza tecnologia per diventare leader di questa rivoluzione crescente.Wasp big delta a Milano 02
WASP PRESENTA UN NUOVO ESTRUSORE
A ugello rotante, è il passaggio decisivo per la stampa di case in argilla

Al 3d Print Hub in corso a Milano, WASP non presenta solo la sua velocissima versione Turbo della Delta 20 40. Massimo Moretti e i suoi collaboratori non dimenticano certo il loro primo obiettivo: poter stampare case in argilla a bassissimo costo, con il pensiero rivolto soprattutto ai Paesi poveri del mondo. Ora siamo davvero alla svolta decisiva: WASP presenta per la prima volta a Milano un nuovo estrusore, completamente ridisegnato a ugello rotante.
Si tratta di una piccola rivoluzione. I vantaggi sono molteplici. Questo sistema richiede bassa energia, si auto pulisce, può essere montato e smontato rapidamente, ha un controllo costante a tutte le velocità.
Sono soluzioni tecniche che possono già essere replicate in scala più grande. Ecco perché WASP considera questo il passaggio fondamentale nel percorso verso la GigaDelta alta 12 metri, la mega stampante che attualmente è in cantiere.
A breve WASP fornirà maggiori dettagli su questo nuovo traguardo, raggiunto grazie alla sua incessante attività di ricerca.

Be the first to comment on "Wasp presenta a Milano al 3d Print Hub un nuovo estrusore a ugello rotante"

Leave a comment