WASP Industrial Line 4.0

Ci sono due cose che hanno reso famosa WASP (World’s Advanced Saving Project)  : produttività e inventiva. L’azienda italiana è molto coerente nel presentare nuove stampanti 3D e innovazioni e   non sono mai proposte ordinarie. Un paio di mesi fa WASP ha introdotto la WASP Crane , nota anche come “stampante 3D infinita”, un sistema di stampa 3D per la costruzione modulare che può essere configurato in qualsiasi modo dall’utente, incluso in enormi configurazioni di costruzione di villaggi. Allo stesso tempo, WASP ha presentato il Gaia Module, la prima struttura ad essere stampata in 3D con la gru WASP, una piccola casa vivibile in 3D stampata dal terreno.

Pochi mesi prima, WASP ha annunciato l’apertura del suo nuovo laboratorio ortopedico digitale , che dispone di  scanner e stampanti 3D allo scopo di creare dispositivi ortopedici. La giustapposizione di sforzi come questo con i concomitanti progetti di costruzione su larga scala di WASP dimostra l’impressionante portata e versatilità dell’azienda, la cui estensione si estende a più settori.

È raro che passino alcuni mesi senza un nuovo annuncio da parte di WASP, e sarebbe insolito per l’azienda arrivare a un grande spettacolo come formnext senza una nuova stampante 3D o un progetto a rimorchio. Alla fiera di quest’anno, WASP presenterà in anteprima la sua nuova linea industriale 4.0, una serie di stampanti 3D che combinano versatilità e facilità d’uso.

Le nuove stampanti 3D presentano un’interfaccia utente nuova di zecca che sarà adottata su tutta la linea di stampanti 3D WASP. Un tutorial video a bordo guida l’utente come una sorta di “assistant coach”, come lo descrive WASP, e un modulo Wi-Fi consente all’utente di monitorare e controllare l’intero processo di stampa 3D da remoto da un computer o dispositivo wireless. Una telecamera live-view consente l’ispezione a distanza dello stato corrente della stampa o del time-lapse.

Il riconoscimento multicore automatico dell’estrusore è un’altra nuova funzione che riconosce quale estrusore è montato sulla stampante 3D e regola automaticamente le impostazioni. Le nuove stampanti 3D offrono anche la calibrazione automatica e un’opzione USB per coloro che preferiscono stampare in questo modo.

The Industrial Line 4.0 non sacrifica la produttività; WASP assicura che le nuove macchine offrono elevate velocità di stampa, affidabilità, qualità e una vasta gamma di materiali tecnici. Le nuove stampanti 3D mantengono anche la sicurezza e l’affidabilità di funzioni come un sensore a filamento finale, Free-Z-System e Resurrection System.

WASP ha già una linea industriale di stampanti 3D sul mercato, ma insieme alle nuove caratteristiche della nuova linea arriva la stampante 3D più piccola della compagnia, la Delta WASP 2040 Industrial 4.0. WASP può essere noto per le enormi dimensioni di costruzione di molte delle sue stampanti 3D, ma Delta WASP 2040 Industrial 4.0 dimostra che l’azienda può anche compattare. La nuova stampante 3D si unisce a Delta WASP 4070 Industrial 4.0 e Delta WASP 3MT Industrial 4.0.

Formnext si svolge a Francoforte, in Germania, dal 13 al 16 novembre. Se sarai presente allo show, puoi visitare WASP allo Stand H48, Hall 3.0.

Be the first to comment on "WASP Industrial Line 4.0"

Leave a comment