WASP alla Maker Faire 2019 di Roma Pale eoliche dalla plastica riciclata

Rigenera: dal rifiuto all’energia
Pale eoliche dalla plastica riciclata
WASP presenta il processo completo alla Maker Faire 2019 di Roma
Alla Maker Faire 2019 WASP presenta Rigenera, dal rifiuto all’energia. Lo scopo è sensibilizzare i visitatori, a partire dagli studenti e dai bambini, sul tema dell’utilizzo consapevole e del riuso utile della plastica.
In linea con lo spirito della fiera romana, che celebra il movimento maker attraverso una vetrina della creatività e dell’invenzione, WASP invita tutti ad osservare un processo completo che, dalla plastica recuperata, si sviluppa fino ad ottenere pale eoliche in grado di generare energia elettrica.
Riciclo della plastica di scarto tramite la stampa 3D, questo è Rigenera, ovvero la creazione di prodotti nel solco della sostenibilità. Si concretizza così ancora una volta il concetto di economia circolare che da sempre caratterizza WASP.


Quello che sarà possibile osservare al Pavilion Re-Think della Fiera di Roma da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, è in sintesi un sistema a ciclo continuo, dal caricamento del materiale da stampare, polipropilene 100% riciclato in pellet, alla produzione dell’oggetto stampato in 3D.
WASP, a questo scopo, porterà una delle sue stampanti di punta, la Delta WASP 3MT Industrial 4.0. Si tratta di una macchina con un’area di stampa chiusa di grandi dimensioni particolarmente versatile, che ha definito un nuovo standard nella manifattura additiva partendo proprio dal caricamento del materiale.

Be the first to comment on "WASP alla Maker Faire 2019 di Roma Pale eoliche dalla plastica riciclata"

Leave a comment