ViscoTec e lo Starter Kit per stampare i fluidi viscosi

ViscoTec una società tedesca presenta uno Starter Kit da integrare  con le stampanti 3d per stampare usando fluidi viscosi

Abbiamo già parlato di ViscoTec, una società tradizionale che ha cominciato la transizione dalla loro competenza tradizionale nei processi verso l’area della stampa 3D, mossa logica  in quanto la società tedesca è specializzata in pompe e fluidi. Ora,stanno diventando dei leader nel  il dosaggio del fluido e nella deposizione (FDD).

Molto veloce e molto  precisa, la FDD è pensata per coloro che sono interessati a stampare in  3D con liquidi viscosi Principalmente-le paste. Pensate ad esempio al silicone o agli adesivi. Usando la loro esperienza nel settore della erogazione e del pompaggio per una gamma di clienti in settori come i cosmetici, la plastica, il settore medico, il settore automobilistico, l’aerospaziale , ViscoTec riesce a stampare 3D in modo semplice e osiamo dire fluido. Le loro testine di stampa funzionano in sostanza con lo stesso principio delle loro pompe e la tecnologia del  principio del pistone senza fine.’

Fondata nel 1980, la ViscoTec è leader nel proprio settore,  ma ora hanno svoltato progettando delle testine di stampa che possono essere facilmente integrate con altre stampanti 3D e permettono loro di utilizzare  tutti gli elementi fondamentali della stampa 3D ed essere così in grado di produrre usando liquidi viscosi o paste. Hanno appena realizzato il Kit Starter FDD per permettere ad altre aziende di integrare le testine di stampa con ViscoTec facilmente. Esso comprende la scelta di diverse testine di stampa a seconda del materiale e la portata del progetto, una unità di controllo, inoltre aghi e cartucce.

Essere in grado di stampare in 3d col silicone è un fattore motivante per numerose aziende e produttori che potrebbero voler usare il materiale per la sostituzione dei pezzi stampati ad iniezione.

“L’area di applicazione della testina di stampa FDD ‘Made in Germany’ è molto varia”, afferma il team di ViscoTec, sottolineando  l’uso di una sola testina di stampa per una gamma di liquidi e paste  dove la stampa 3d  non sarebbe realistica.

Il team ha utilizzato il loro kit 3D Printing Equipment con resina epossidica per completare un progetto di grande successo per una lavorazione di figure a grandezza naturale per parchi di divertimento. Con i modelli 3D che raggiungono le dimensioni 2 x 2 x 2 metri, ottenendo grande precisione utilizzando una goccia di 10mm, e il trattamento UV con la luce. I prodotti sono in grado di essere stampati in 3D a velocità fino a 0.5 grammi al minuto.

Una nicchia sarà sicuramente il settore bioprinting 3D, ViscoTec ha capito che la stampa 3D di tessuti organici è un sottoinsieme dei liquidi viscosi.

Be the first to comment on "ViscoTec e lo Starter Kit per stampare i fluidi viscosi"

Leave a comment