Victrex investe milioni di sterline nella tecnologia 3D Bond High Performance

Victrex per realizzare investimenti multimilionari in Bond per la stampa 3D PAEK

Victrex, con sede nel Regno Unito, ha annunciato un investimento di svariati milioni di euro nella tecnologia 3D Bond High Performance. L’azienda olandese ha sviluppato una combinazione di macchine per la stampa 3D e una combinazione software che, a quanto si dice, possono produrre parti ad alta resistenza da tipi esistenti di materiali termoplastici ad alte prestazioni. La partnership ha lo scopo di fornire ai clienti un percorso accelerato sul mercato per le parti PAEK stampate in 3D.

“Il nostro investimento nella tecnologia 3D di Bond è un modo logico per accelerare le parti stampate in 3D PAEK / PEEK sul mercato”, ha spiegato Jakob Sigurdsson, CEO di Victrex. “Dobbiamo garantire che tutti gli elementi chiave, inclusi materiali, processi e hardware, siano allineati per soddisfare il nostro obiettivo di consentire ai nostri clienti di produrre componenti PAEK stampati in 3D per applicazioni critiche ad alte prestazioni. Siamo ora in una fase in cui la tecnologia è sufficientemente sviluppato per imbarcarsi in entusiasmanti programmi di sviluppo “.

L’obiettivo comune, secondo Victrex, è quello di collegare l’applicazione materiale di Victrex e l’esperienza del cliente con la tecnologia di elaborazione 3D di Bond per produrre parti funzionali e resistenti che massimizzino le prestazioni dei componenti. La tecnologia di Bond è in grado di stampare parti complesse e funzionali in PEEK con eccellenti proprietà meccaniche, anche nella direzione z. Ciò consente la produzione additiva di parti isotropiche ad alta resistenza con proprietà paragonabili alle parti in PEEK stampate o lavorate convenzionali.

Victrex e Bond concentreranno inizialmente la loro nuova collaborazione sulla dimostrazione del potenziale nella colonna vertebrale e nei segmenti dei semiconduttori. Questi utilizzeranno prodotti disponibili in commercio come PEEK-OPTIMA di Invibio Biomaterial Solutions, l’attività medica di Victrex o il termoplastico VICTREX PAEK. In futuro, questa capacità di stampare parti funzionali da qualità PEEK esistenti potrebbe anche avere valore nelle applicazioni aerospaziali, energetiche, automobilistiche, di produzione e ingegneristiche.

Attualmente, l’hardware e il software 3D di Bond sono in fase beta. Un piano di sviluppo chiaro è in atto per l’upscaling e l’installazione di ulteriori macchine da stampa 3D entro la fine dell’anno. Questo dovrebbe segnare la fase successiva e guidare la transizione dallo sviluppo alla qualificazione della prima parte e alla produzione della fase iniziale. Bond è stata fondata nel 2014, ha consegnato una stampante 3D “proof of concept” nel 2016 e, a seguito di un investimento nello stesso anno, ha realizzato modelli funzionali e prototipi.

“Abbiamo scoperto che il mercato ha bisogno di componenti funzionali robusti realizzati con polimeri ad alte prestazioni che possono essere utilizzati non solo per la prototipazione ma anche per la produzione”, afferma Gerald Holtvlüwer, CEO di Bond High Performance 3D Technology. “Con la nostra attenzione dedicata alla tecnologia di stampa 3D per polimeri ad alte prestazioni, siamo stati in grado di sviluppare una tecnologia per ottenere la piena resistenza dei polimeri PAEK e PEEK esistenti. Ciò include la forza nella direzione z, che è la più difficile da ottenere con polimeri ad alte prestazioni in generale e PEEK in particolare. Siamo entusiasti di collaborare con un leader mondiale nelle soluzioni basate su polimeri PAEK. Il know-how materiale di Victrex e le sue solide attività di marketing e vendita sono per noi un perfetto canale di commercializzazione e un complemento alla nostra tecnologia pioneristica. “

“La collaborazione e le partnership sono la chiave per stabilire la catena di approvvigionamento necessaria per le parti PAEK prodotte dall’additivo”, aggiunge Sigurdsson. “Dopo essersi concentrati, come parte dei progetti di Innovate UK, sui nuovi materiali PAEK / PEEK ottimizzati, la partnership con Bond è la prossima fase importante. Le loro capacità tecniche avanzate e una cultura ambiziosa e innovativa aiuteranno a soddisfare le esigenze delle industrie che possono beneficiare delle eccezionali proprietà dei materiali che PAEK apporta, in combinazione con i vantaggi produttivi e la libertà offerti dalla loro tecnologia AM. “

Be the first to comment on "Victrex investe milioni di sterline nella tecnologia 3D Bond High Performance"

Leave a comment