Velo3D e Praxair

Velo3D collabora con Praxair per la verifica della produzione di additivi metallici

Velo3D, fornitore di tecnologia di produzione di additivi metallici (AM), ha annunciato oggi la propria partnership con Praxair Surface Technologies, una società affiliata di Praxair e produttore leader di rivestimenti e materiali ad alte prestazioni per l’industria aerospaziale. In base alla partnership, Velo3D svilupperà i parametri di processo per le nuove leghe prodotte con le polveri TruForm di Praxair e aiuterà PST ad ottenere l’approvazione come fornitore di polvere da utilizzare con le soluzioni di produzione additiva di Velo3D. Due delle polveri TruForm di Praxair – 718 e 64 – sono già state validate con lo zaffiro di Velo3D.

“PST è costantemente alla ricerca di modi per aiutare a espandere il numero di applicazioni indirizzabili dalla produzione di additivi metallici, e Velo3D è una grande azienda con cui collaborare in questo sforzo”, ha affermato Andy Shives, business manager per la produzione additiva presso PST. “La tecnologia di Velo3D consente la creazione di geometrie difficili, che apre nuove opportunità per la produzione additiva in un’ampia gamma di applicazioni.”

La soluzione di additivo per metalli Velo3D è composta dal sistema di produzione Sapphire che funziona in accordo con il software di preparazione della stampa Flow. Il processo di verifica delle polveri informa i clienti che il fornitore può fornire un prodotto che funziona con il sistema di additivi per metallo Velo3D Sapphire.

“Ci concentriamo sull’avanzamento della tecnologia di polverizzazione e atomizzazione, e questo va di pari passo con l’attenzione di Velo3D sull’avanzamento del processo del letto a polvere laser”, continua Shives. “Entrambe le aziende sostengono gli sforzi per il controllo dei processi e della qualità, che sono fondamentali per un’adozione più rapida di metallo AM, e non vediamo l’ora di spingere insieme la busta”.

Be the first to comment on "Velo3D e Praxair"

Leave a comment