Usare il controller Nintendo per gestire la stampante 3d

Un Ingegnere canadese utilizza un controller Nintendo Hack per gestire la sua stampante 3D

Jeff Payeur, un ingegnere di Montreal, in Canada, è un fan di Pronterface, una GUI versatile per caricare GCode e istruire le stampanti 3D, ma non è così innamorato da utilizzare il clic del mouse per controllarli manualmente.

E’ il tipo di ragazzo che ama i progetti fai da te come costruire la proprio saldatrice ad arco usando parti di un forno a microonde, così ha deciso di usare  il suo vecchio hardware Nintendo con buoni risultati .

Payeur dice che usare un mouse per inviare istruzioni a una stampante è “contro-intuitivo ed inefficiente”, così ha trovato un altro modo per farlo.

Pronterface e Pronsole consentono di controllare in modo interattivo la macchina, fatta di oggetti direttamente dall’host, , caricare le  schede SD, eseguire le stampe SD e   supportare entrambe le connessioni : seriali ed Ethernet.

Pronterface e Pronsole  sono  utilizzati  su una vasta gamma di  stampanti 3d e macchine a controllo numerico, e sono un punto di partenza ideale per il  progetto di Jeff Payeur.

Troppo complicato costruire un telecomando
“Volevo un modo più semplice per farlo,” Payeur scrive sul suo sito web. “avevo già  una Nintendo USB pronta  per essere utilizzatae la ho adattata”

Be the first to comment on "Usare il controller Nintendo per gestire la stampante 3d"

Leave a comment