NanoJesus un Presepe microscopico stampato in 3d donato a Papa Francesco per Natale

La Lituania dona a Papa Francesco per Natale un presepe stampato in 3D su scala nanometrica.

Mentre stavate aprendo i doni di questo Natale, papa Francesco stava ricevendo quello che poteva benissimo essere il più piccolo presepe del mondo. Il dono su scala nanometrica, che è  piccolo quanto una ciglia umana, è stato stampato in 3D dai ricercatori della Vilnius Gediminas Technical University (VGTU) della Lituania.

Il presepe si basa sulla scena iconica della Cathedral Square a Vilnius, in Lituania, che comprende il piccolo Gesù, Maria e Giuseppe, i tre Magi, gli animali selvatici e altro ancora.

Infatti, un team di 30 ricercatori del Laser Research Center di VGTU ha analizzato scrupolosamente ogni elemento del presepe a grandezza naturale e ha convertito i dati di scansione 3D in modelli 3D in scala ridotta.

Il presepe stampato in 3D, che è 10.000 volte più piccolo dell’originale (il bambino Gesù è più piccolo di una cellula umana!), È stato opportunamente chiamato “NanoJesus”. È stato prodotto in modo additivo in collaborazione con la società di Vilnius Femtika e la società di stampa 3D locale Ideja 3D.

VGTU e i suoi partner affermano di aver stampato in 3D cinque copie del piccolo presepe negli ultimi tre mesi, una delle quali è stata donata a Papa Francesco dal presidente lituano Dalia Grybauskaite per conto del paese baltico. Il Papa avrà bisogno di un microscopio per apprezzare veramente il presepe stampato in 3D.

Due degli altri presepi stampati in 3D sono stati consegnati al Palazzo presidenziale della Lituania e all’arcidiocesi di Vilnius. Le due restanti copie saranno presumibilmente messe a disposizione del pubblico, presumibilmente attraverso una sorta di mostra o esibizione.

E anche se sono fiduciosi che quello che hanno creato è il più piccolo presepe del mondo, i ricercatori di Vilnius sono ancora in attesa della certificazione finale da Guinness World Records. Considerando che la scena non è riconoscibile ad occhio nudo, siamo abbastanza sicuri di averla nella borsa.

Il presidente lituano Dalia Grybauskaite con il microscopico presepe stampato in 3D

Il dono tecnologico precede una visita programmata del Papa agli Stati baltici nel 2018. La Lituania spera non solo di impressionare il Papa con il presepe stampato in 3D, ma anche di promuoverlo come centro di innovazione e tecnologia di stampa 3D.

È interessante notare che questa non è la prima volta che papa Francesco è stato associato alla comunità della stampa 3D, come una miniatura stampata in 3D del leader religioso è stato rilasciato nel 2015, e il Papa ha persino benedetto un certo numero di stampanti 3D che sono state inviate in Africa per produrre protesi.

 

Be the first to comment on "NanoJesus un Presepe microscopico stampato in 3d donato a Papa Francesco per Natale"

Leave a comment