The Wallace e Gromit Appeal la stampa 3d Renishaw , Rolls-Royce e l’ Università di Bristol per l’ Ospedale dei Bambini di Bristol 

Se non hai visto Wallace e Gromit in azione,  cercateli che ne vale la pena.

C’è qualcosa di incredibilmente attraente in Gromit di Nick Park, e ciò che è meraviglioso è che non è la normale dolcezza  che i personaggi per bambini hanno spesso. Basandosi su questo, tre dei leader mondiali di Bristol nell’ingegneria,  Renishaw , Rolls-Royce e l’ Università di Bristol, hanno lavorato alla creazione di tre statue Gromit interattive come parte di un’iniziativa di raccolta fondi per l’ Ospedale dei Bambini di Bristol chiamato The Wallace e Gromit Appeal .

L’ospedale pediatrico di Bristol cura oltre 100.000 bambini all’anno e serve come il più grande bacino di utenza di qualsiasi ospedale pediatrico in Gran Bretagna. Oltre a fornire trattamenti all’avanguardia per i bambini con gravi condizioni mediche, ha anche programmi che consentono alle famiglie di vivere gratuitamente vicino all’ospedale mentre i loro bambini ricevono cure intensive attraverso Cots for Tots e Paul’s House. Tutto ciò costa denaro e le imprese come questa sono progettate per contribuire ad alleggerire il carico.

Gli ingegneri di Renishaw hanno lavorato per creare la scultura intitolata Gromitronic, che è un pezzo interattivo, parti delle quali – come la coda e il collare, che presenta miniature in resina di famosi monumenti di Bristol – sono state fabbricate su stampanti 3D. La scultura ha una moltitudine di pulsanti, ognuno dei quali provoca una sorta di effetto nella scultura, dalla regolazione della velocità delle luci lampeggianti a provocando alcuni movimenti distintivi del marchio Gromit, mentre la statua scodinzola. Il team, composto da nove giovani ingegneri e un senior designer, ha ottenuto il brief del progetto a metà ottobre e tutti hanno raccontato di aver speso circa 1.100 ore per preparare la creatura.

Oltre alla produzione avanzata utilizzata per creare il Gromitronic, l’artigianato a mano fornisce una bella pellicola alla tecnologia in dettagli come il posizionamento a mano degli ingranaggi sulla sua gamba e l’applicazione a mano della lamina d’oro alle orecchie e altro le zone. Sarah Cannon, uno degli ingegneri che ha lavorato a Gromitronic, ha descritto la sua esperienza lavorando al progetto:

“È stato progettato per funzionare come un circuito stampato, combinando meccanica ed elettronica. Ciascuno dei pulsanti opera in modo diverso. Tutti coloro che hanno lavorato su Gromitronic hanno avuto idee diverse per il progetto. È stato un sacco di duro lavoro ed è bello vedere tutto funziona “.

Mentre Renishaw stava lavorando su Gromitronic, Rolls-Royce ha riunito una squadra di 40 volontari per scambiare idee per il loro contributo scultoreo. Il risultato del pensiero collaborativo è stato Gromjet, una scultura che utilizza la stessa tecnologia che l’azienda utilizza nel suo motore Pegasus trovato su Harrier e LiftSystem sul suo F-35B Joint Strike Fighter. I motori ibridi nella scultura in realtà consentono di sollevare dal suolo e levitare ad un’altezza di circa tre piedi.

Il finale Gromit nel trio è chiamato A Grand Gromplication ed è stato creato da tre studenti di ingegneria dell’Università di Bristol, il cui design è stato selezionato come vincitore tra quelli presentati per la facoltà di ingegneria. Ha come fonte d’ispirazione la complessità dell’orologeria e dell’orologeria, che conferisce al pezzo un’estetica decisamente steampunk e fa anche da cenno alla storia di Bristol, che mise la città davanti a Londra prima dell’istituzione di Greenwich Mean Time nel 1884. Colin Dalton, docente universitario di Facoltà di ingegneria, ha dichiarato:

“La creazione di un Gromit così speciale e innovativo con il Grande Appello è stata una brillante opportunità per i nostri studenti, consentendo loro di sviluppare le loro competenze in un contesto reale. Siamo davvero entusiasti di far parte di ciò che promette di essere un percorso davvero innovativo, collaborando con i partner della città per raccogliere fondi vitali per l’ospedale pediatrico “.
Le sculture di Gromit saranno posizionate intorno alla città di Bristol quando l’appello sarà pubblicato il 2 luglio. Oltre alle sculture di Gromit, ci saranno circa 60 sculture intorno alla città, tra cui personaggi come il fedele compagno del cagnolino Wallace, il Watson di Gromit’s Holmes, e anche il suo arcinemico Feathers McGraw. I cercatori saranno in grado di scaricare un’app per aiutarli a localizzare le sculture in tutta la città e una mappa e un passaporto stampati che consentano loro di rintracciare quanti ne hanno incontrati.

Be the first to comment on "The Wallace e Gromit Appeal la stampa 3d Renishaw , Rolls-Royce e l’ Università di Bristol per l’ Ospedale dei Bambini di Bristol "

Leave a comment