The Sugar Lab stampare in 3d con lo zucchero

Kyle e Liz von Hasseln sugar labKyle e Liz von Hasseln, una coppia californiana con un background in architettura e che amano sicuramente i  dolci, hanno trovato un modo per utilizzare una stampante 3D e granella di zucchero per fare intricate decorazioni geometriche, commestibili.

La coppia ha deciso di utilizzare una stampante 3D per fare un regalo per il compleanno del loro amico. Dopo molti tentativi ed errori, e molto tempo dopo che il compleanno del loro amico era oramai passato, la coppia ha trovato una formula che ha funzionato. Sono stati in grado di stampare il nome del loro amico in corsivo .  Ecco quindi come è nato The Sugar Lab.

Con il loro background in architettura, ben presto hanno cominciato a creare strutture molto più complesse , testando i limiti della loro recente invenzione: lo zucchero semolato come materiale da costruzione. Il loro lavoro comprende reticoli complessi, curve che hanno creato forme che assomigliano a opere di architettura, e fiocchi di neve in 3D.

Le strutture finite sono delicate. La loro integrità è facilmente compromessa dalla pioggia dalle  variazioni di temperatura e umidità. Interessante, e un po ‘intuitivamente, risulta che i disegni geometrici più complessi, con molte curve e piani che si intersecano, sono quelli che producono strutture più solide. Sono sicuro che questo concetto di stampa con lo zucchero sarebbe divertente da usare per testare  come sostenere i  carichi architettonici

The Sugar Lab non offre sculture pre-progettati, ma invece chiede ai clienti di partecipare al processo di progettazione. Chi fosse interessato può condividere un concetto, o inviare una foto o anche un oggetto fisico che vorrebbe riproposto in una scultura di zucchero. Sia  esso  un nastro di un abito da sposa, l’orizzonte lo skyline della vostra città, o il disegno medievale di un cancello in ferro battuto.

Comprensibilmente, la società sta mantenendo le informazioni riguardanti la sua formula e il processo segreti .

Da Designnews.com

Be the first to comment on "The Sugar Lab stampare in 3d con lo zucchero"

Leave a comment