Studio RAP stampa in 3d 4.000 piastrelle in ceramica per un cancello del cortile interno che fa parte del progetto “New Delft Blue”

Omaggio al marchio di porcellana olandese “Delft Blue” con 4.000 piastrelle in ceramica dalla stampante 3D

Lo studio di architettura olandese Studio RAP utilizza stampanti 3D in ceramica per produrre 4.000 piastrelle in ceramica per un cancello del cortile interno. Il cancello fa parte del progetto “New Delft Blue”, che è un omaggio al famoso marchio di porcellana “Delft Blue”. Presentiamo il progetto.

Logo Studio RAP”Delft Blue” è un marchio di porcellana olandese inventato nel XVII secolo. Nel progetto “New Delft Blue”, lo studio olandese RAP sta realizzando una struttura architettonica con piastrelle di ceramica stampate in 3D, come spiega sul suo sito web . Per il progetto sono state realizzate 4.000 piastrelle utilizzando argilla, vetri artigianali, computer design e stampa 3D.


Studio RAP utilizza la stampa 3D per coprire il cancello largo quattro metri, alto otto metri e profondo 12 metri del cortile interno di un edificio residenziale. Dopo la produzione additiva con la stampante 3D in ceramica e la polimerizzazione di una piastrella, un braccio robotico KUKA la lucida e la copre con strati blu e bianchi. Il materiale utilizzato per questo offre una lunga durata e una bassa manutenzione.

Un approccio algoritmico aiuta il team a progettare le tessere in 3D. È stato quindi possibile tenere conto delle limitazioni di produzione nella generazione della geometria della piastrella (massima sporgenza, larghezza, altezza e profondità, limiti di restringimento e struttura di supporto interna). Vengono create piastrelle bicolore che conferiscono al passaggio futuro un effetto visivo unico.

Metodo di smaltatura
Per quanto riguarda il metodo di smaltatura, Studio RAP spiega sul suo sito web:

“Poiché le piastrelle sono realizzate con una stampante 3D, è piuttosto economico applicare variazioni nella loro forma. Applicando uno smalto scorrevole alle sezioni di argilla bianca che brucia della piastrella che sono convesse, rimangono bianche come le piscine di smalto blu nelle aree concave della piastrella. Questo metodo poetico di “dipingere con la forma” consente transizioni fluide tra i toni del blu e del bianco che altrimenti non potrebbero essere prodotti “.

Be the first to comment on "Studio RAP stampa in 3d 4.000 piastrelle in ceramica per un cancello del cortile interno che fa parte del progetto “New Delft Blue”"

Leave a comment