Stamparsi in 3d un Mac storico il primo 128k del 1984

Mac stampato in 3d quello del 1984 il 128 k 01

Insomma ancora tenerino ma vorrei proprio stamparmi un vecchio Mac

3D Printed Mac Pi: stampa in 3D il tuo storico Mac del 1984

Grazie al progetto 3D Printed Mac Pi è possibile costruire una riproduzione dello storico Mac 128K usando la stampa 3D e un mini  on il progetto 3D Printed Mac Pi è possibile costruire una riproduzione dello storico Mac 128K sfruttando la libertà di creazione offerta dalla stampa 3D unita a un pizzico di pazienza per l’assemblaggio. 3D Printed Mac Pi non punta a ricostruire una replica esteticamente fedele in tutto e per tutto al primo, rivoluzionario Mac del 1984, piuttosto permette di costruire un modellino in miniatura funzionante.
Infatti all’interno del 3D Printed Mac Pi funziona  Raspberry Pi Model B, il mini computer economico tutto integrato su una singola scheda, mentre l’ideatore del progetto suggerisce di abbinare uno schermo da 2,8” sensibile al tocco. L’idea è intrigante perché permetterà di interagire con il nostro Mac 128K, grazie all’emulatore software Mini vMac, sfruttando anche dita e tap sul display, l’unico peccato però è che la risoluzione grafica sarà solo di 320×240 pixel, quindi inferiore al Mac originale del 1984 che poteva contare su un allora impressionante schermo da 512×342 pixel.

Per chi desidera sperimentare o è già pratico di stampa 3D, questo progetto permette di divertirsi per un weekend coltivando anche un po’ di storia dei computer. In alternativa è anche possibile rivolgersi a un servizio di stampa 3D online per farsi recapitare già le varie parti pronte per l’assemblaggio. Tutto il necessario e le istruzioni sono disponibili sulla pagina di 3D Printed Mac Pi.

di Daniele Piccinelli  da macitynet.it

Be the first to comment on "Stamparsi in 3d un Mac storico il primo 128k del 1984"

Leave a comment