Stampante Gala 3d di Drotix

Drotix presenta la nuova stampante Gala 3D su Kickstarter

Molti avviano  campagne di crowdfunding con quella che pensano sia la “prossima grande stampante 3D”. Mentre l’andamento delle  stampanti è di solito altalenante anche tendono a parlare a una varietà di mercati che vanno dagli hobbisti a basso costo ai designer professionisti e agli  ingegneri, solo poche aziende elette sono state effettivamente in grado di superare il rumore della folla e diventare  marchi consolidati dopo una  campagna di crowdfunding . Tra le altre che abbiamo visto  iniziare col crowdfunding e successivamente diventare potenze della  stampa 3D possiamo citare  la Form1+ della Formlabs, la  Micro della M3D e la FLUX All-in-One stampante 3D della  FLUX Technology.

Ora, un ingegnere elettronico xhe si chiama Mariano Ronchi (insieme con il suo team di progettisti, ingegneri e sviluppatori di Drotix) si sta preparando a lanciare quello che lui spera possa essere  una stampante 3d rivoluzionaria che emerge dal crowfunding la stampante 3d Gala

“Negli ultimi anni abbiamo visto molte stampanti 3D a basso costo e   raggiungere il mercato,ma  nessuno di loro ha catturato la nostra attenzione , anche  dopo aver monitorato  i loro progressi e controllare il feedback degli utenti, abbiamo confermato i nostri sospetti, queste stampanti non sono per tutti,” Dichiara Ronchi .

“Quindi, con un gruppo di colleghi abbiamo iniziato a progettare una stampante che soddisfi i requisiti  più ampi possibili.”

Tra questi per la stampante  Gala  il team si è concentrato sul vedere   la stampante 3D  come un sistema coeso che forma  una prospettiva , un’esperienza utente piuttosto che una stampante 3D stand alone Cioè la creazione di un ecosistema . In precedenza, abbiamo visto questi “ecosistemi ” proposti  dai  grandi marchi, tra cui MakerBot e FormLabs.

Nel creare il loro sistema, Ronchi sapeva che doveva includere una varietà di caratteristiche che rendono l’esperienza di stampa 3D facile per i principianti, pur mantenendo un alto livello di qualità e di compatibilità per gli utenti più esperti. Tra queste, un involucro completamente chiuso che avrebbe ospitato tutti i fili, i cavi,le parti meccaniche e  i motori, un ampio volume di costruzione (almeno 8 “x 8” x 8 “pollici ), la velocità equilibrata alla qualità (20 micron di precisione a 50- 80 mm / s), con la capacità di lavorare con filamenti esistenti sul mercato. Inoltre doveva essere “plug and play / print-ready”, così come alcune altre funzionalità illustrate sulla base delle proprie esperienze con altre stampanti 3D che hanno  reso l’esperienza utente più facile e divertente.
Tra gli altri, queste funzionalità di esperienza-utente hanno  incluso la possibilità di connettersi a una rete WiFi, disporre di un controller touchscreen, una fotocamera video on-board, un lettino riscaldato, il livellamento automatico del  letto, un filtro a carbone per depurare l’aria completamente chiusa nella stampante , e un microcomputer incluso per non dover dipendere da un  computer esterno, una porta di espansione per gli accessori aggiuntivi, tra cui uno scanner 3D, la capacità di lavorare con il software di qualsiasi dispositivo, inclusi i dispositivi mobili e, infine, la possibilità di connettersi ai social network per condividere e scaricare i vari progetti di stampa 3D.

“Durante lo scorso anno abbiamo investito quasi tutto il nostro tempo (e denaro) per creare una stampante FDM 3d in grado di soddisfare le aspettative per  gli utenti professionali che non possono o non vogliono pagare un prezzo eccessivo per una  macchina potente “, ha aggiunto Ronchi . Dopo un anno di duro lavoro di progettazione, fabbricazione, testing siamo arrivati alla  stampante Gala 3D. ”

Attualmente, la squadra ha cinque prototipi funzionanti che sono il loro modello  Beta Gala e sono stati ampiamente testati per oltre 10.000 ore. Una di queste stampanti Gala Beta  ha stampato 24 ore al giorno per 7 giorni alla settimana negli ultimi due mesi (con pause di verifica solo per  le parti stampate). Il team Drotix  mostrerà in diretta la stampa continua  durante tutta la durata della loro campagna Kickstarter nel tentativo di dimostrare l’affidabilità della stampante Gala 3D.

Non sorprende, che Ronchi e il suo team siano entusiasti  della loro stampante ma  sono alla ricerca di finanziamenti attraverso Kickstarter per contribuire a pagare i costi degli stampi e gli altri costi associati con la creazione di una catena di approvvigionamento per portare la stampante sul mercato. Se finanziata, la squadra produrrà le stampanti a  Miami in  Florida mentre   il loro software continuerà ad essere sviluppato a Buenos Aires in Argentina.

Gala 3D Specifiche della stampante:

Dimensioni X Y Z: 41,5 / 41,5 / 46,5 centimetri
Testine di stampa: 1
Risoluzione livello: fino a 20 micron
Volume di costruzione: 20,5 centimetri x 20,5 centimetri x 21 centimetri (8in x 8in x 8in)
Precisione di posizione X Y Z 10/10/5 micron
Velocità di stampa: 20 mm / s – 100 mm / s (fino a 200 mm / s con cambio del blocco termico e 0,6-1,2 ugelli mm)
Velocità: 30 mm / s – 350 mm / s
Diametro del filamento: 1,75 millimetri
Diametro ugello: 0,35 millimetri (opzionale 0,25-1,2 ugelli mm, alcune dei quali richiede un cambiamento del blocco di calore.)
Filamenti testati: PLA, ABS, HIPS, ABS FLESSIBILE, FLESSIBILE PLA, LAYWOOD, LAYBRICK, PVA e nylon.
Tecnologia di stampa: (FFF)
Temperatura di funzionamento dell’ugello : 150 ° – 400 ° C
Temperatura di funzionamento del letto riscaldato: 50 ° – 105 ° C
Funzionamento a temperatura ambiente: 0 ° – 40 ° C
Ingresso AC: 100 – 240 V / ~ 3,5 AMPS / 50 – 60 HZ / 200 watt max.
Alimentazione: 12 V DC @ 10 AMPS
Connettività: WiFi e supporto di rete RJ45 / port / 1 di espansione 2 USB
Risoluzione fotocamera: 5MP Stills & 1080P Video.
Touch Screen 2,8 “touch screen resistivo.
Computer interno: A 900MHz quad-core ARM Cortex-A7 CPU 1 GB di RAM
Hardware Licenza: CC by-NC
Software Gala di stampa 3D Specifiche:

Tipi di file: STL / Gcode
Supportato : Drotix Nube   / Gala  interna / Gala – (Mac e Win) / Ogni generatore Gcode.
Dispositivi supportati UI Web: Android / telefono IOS e compresse. Smart TV (Testato con Samsung e LG), Mac, Windows e Linux.
Condivisione sociale: Facebook, YouTube e Twitter (G + e Pinterest sono in arrivo)
Software Licenza: CC by-NC
Ulteriori  Caratteristiche della stampante:

Filtro a carbone di scarico attivo
Camera completamente chiusa .
Design a scomparsa senza parti esterne
Espansione e Altri accessori prossimo Autunno  2015
Scanner 3D (Uso della fotocamera interna, 2 laser lineari e giradischi per circa $ 250)
Camera Acetone(Per  il letto riscaldato)

Per Kickstarter i primi a investire    il 21 aprile, avranno la  stampante Gala 3D  a 1300 dollari.

Be the first to comment on "Stampante Gala 3d di Drotix"

Leave a comment