Stampa 3d metal un altro punto della situazione

La stampa 3D metal è di gran moda al momento. Con macchine che costano da $ 100.000 e di solito sono molto più vicine a un milione di dollari ci sono molte diverse tecnologie e aree di applicazione. Da un lato, vediamo le persone che lavorano la getto d’inchiostro nella produzione da ufficio di parti a basso costo mentre DMLS (fusione laser selettiva, fusione a letto di polvere) tenta di affrontare le parti meccaniche per l’aerospaziale e il titanio. Quindi abbiamo nuove tecnologie a getto d’inchiostro che guardano alla stampa di metallo a 5 $ in acciaio inossidabile. Le meno pubblicizzate sono le aziende che utilizzano le tecnologie di Deposizione Diretta dell’Energia per realizzare pezzi di metallo più grandi di un metro.

Le parti Fusion Bed in polvere sono vendute a circa $ 300 e sono parti critiche che devono essere eseguite. La velocità effettiva è bassa mentre la post-elaborazione è alta. Le nuove geometrie richiedono tempo, ma molte migliaia di parti possono essere prodotte al giorno. Le parti tipiche di queste macchine sono impianti ortopedici e parti di aerei più piccole. Un inconveniente chiave qui è la dimensione della parte con la camera riscaldata in un ambiente controllato che costa molto da fare. Questo ritarda lo sviluppo di macchine per il trattamento di pezzi di grandi dimensioni., Le parti a getto di inchiostro sono tipicamente ad un decimo o più del punto di prezzo ma non così forte. Spesso hanno problemi con il restringimento e nuove geometrie, ma questi sistemi hanno costi operativi inferiori. I sistemi DED sono giganteschi oggetti, bestie ad arco in giacche da pranzo in acciaio. Tutte le parti necessitano di CNC e la rugosità della superficie è elevata ma le parti sono relativamente economiche.

Tutti vogliono materiali a forma di rete vicini con densità del 100% e buona qualità della superficie. Preferibilmente naturalmente con poco o nessun post-processing. I media generalmente riducono le tecnologie di stampa 3D su tutti i metalli e li confrontano direttamente mentre noi, ovviamente, sappiamo che questo non è esattamente giusto. Confrontando molti di questi giocatori sarebbe come paragonare i camion alle autovetture agli scooter. Sì, sono tutti mezzi di trasporto in grado di trasportare persone e merci, ma i loro mercati sono molto diversi così come il modo in cui i costi si accumulano. Uno scooter può essere molto economico per il trasporto di due persone, ma non è in grado di farlo a lungo mentre un camion per un carico di 100 chili non sarebbe redditizio, ma sarebbe il meno costoso per chilometro per trasportare un migliaio di chilometri. Mentre i mezzi di informazione generale sembrano pensare che una tecnologia di stampa 3D conquisterà tutta la visione del settore è molto diversa. Negli ultimi anni, abbiamo visto dispositivi, fornitori e tecnologie ciascuno trovare le proprie nicchie e aree di applicazione. Per esempio, una tecnologia o una linea di prodotto potrebbero regnare in dentistico per il titanio, mentre nessuna compagnia aerospaziale che si rispetti avrebbe preso sul serio questa macchina. Una stampante 3D potrebbe vincere una valutazione per aTi64 mentre per un Hastelloy un altro modello di un altro venditore potrebbe facilmente sovraperformare, impostare gli stessi criteri. Mentre i babbani pensano che stiamo tutti aspettando di ungere una tecnologia Usain Bolt per la stampa 3D, quello che stiamo vedendo emergere sono i cavalli da corsa. Al momento tutti con una particolare parte o applicazione sono un Goldilocks piuttosto esigenti. La conseguenza di ciò è che stiamo assistendo a una profusione di diverse tecnologie, fornitori e proposte per il mercato.

C’è una vera innovazione lì, ma è soprattutto zuppa di alfabeto che rende difficile per le aziende valutare le tecnologie. Non esistono metodologie standard con cui valutare parti, produttività e qualità per la stampa 3D. Vediamo le dichiarazioni di marketing ben ponderate e conservatrici sostenute dai dati, mentre vediamo anche persone sfacciate che stanno virando molto per conquistare il territorio. Attraverso contratti di difesa, vediamo le aziende DED con una forte attenzione ai mercati locali con un’esposizione scarsa o nulla oltre questi mercati. Le aziende inkjet si stanno concentrando su grandi applicazioni industriali mentre il letto in polvere sta diventando di nicchia. Alcuni giocatori sembrano pensare di essere bloccati in una corsa a due con ex amici tedeschi, mentre altri identificano correttamente tecnologie molto diverse che intorbidiscono le acque. Molti nuovi arrivati ​​provenienti dalla saldatura stanno vendendo alla loro base installata mentre altri stanno parlando più alla CNN che ai clienti. Alcune nuove società tecnologiche stanno ignorando del tutto il mercato esistente sperando di catturare l’immaginazione del pubblico. Possiamo anche vedere alcune società con miliardi di ambizioni in competizione con aziende che si accontentano di una crescita lenta incrementale.

Tuttavia, possiamo vedere chiaramente che le aziende iniziano a stabilirsi all’interno di determinati verticali. In generale, i media pensano che una società vincerà. Nel settore, tutti pensano che ci sarà una perdita di massa e alcuni giocatori resteranno. Ma lo sarà? Non possiamo vedere emergere forti agenzie di servizi locali e nazionali? Non è molto più logico per le persone specializzarsi in un particolare verticale? Se guardiamo alle opportunità nella stampa dei metalli, ad esempio, non esiste un ufficio di assistenza specializzato nel settore automobilistico dei metalli, non ce n’è uno solo per il settore marino. E se fossi specializzato nel lavorare con Hastelloy per l’ NRO? Sicuramente il mio futuro sarebbe luminoso, ma nessuno avrebbe mai saputo di me al di fuori della mia nicchia. Per una parte una macchina non sarà la più economica? Le diverse aziende non avranno preferenze per le diverse tecnologie?

Che cosa succede se vediamo invece di un vincitore prende tutto lo scenario uno sviluppo più sfumato e più granulare. Cosa succede se attraverso la vicinanza, la specializzazione e le parti ottimali, la produzione molte aziende vincono in nicchie? Che cosa succede se le tecnologie complete sono limitate a determinati tipi di clienti (ad es. Metallo per grandi campus di innovazione aziendale, metallo per dispositivi medici)? Penso che questo potrebbe essere molto più probabile di quanto pensiamo per molte aree. Ci sono attualmente molti costruttori di macchine in tutto il mondo che operano in nicchie. Penso che nell’integrazione dei sistemi possano ancora emergere molte aziende che ottimizzano le catene di strumenti per le industrie e le parti. C’è ancora tanto da vincere in queste aree che la battaglia è lontana dal vincere. Penso che potremmo essere diretti per un periodo in cui vedremo un mercato molto granulare e frammentato per gli anni a venire.

Be the first to comment on "Stampa 3d metal un altro punto della situazione"

Leave a comment