Stampa 3d e moda i migliori 15 abiti stampati in 3d

I migliori 15 abiti stampati in 3d ( almeno secondo 3ders)

All’indomani della New York Fashion Week A I 2016, abbiamo pensato quale modo migliore per festeggiare l’evento di pubblicare una classifica  dei nostri vestiti preferiti ma stampati in 3D.

Ecco la classifica:
Dita von Teese abito stampato in 3d1.  Il vestito stampato in 3d di Dita Von Teese

Per iniziare abbiamo pensato di rendere omaggio a uno dei primi abiti  stampati in 3d uno in grado di far  girare veramente la testa per come è stato progettato ma soprattutto per chi lo ha  indossato ovvero la regina del burlesque Dita von Teese . L’abito  è stato presentato nel marzo del 2013 presso l’Hotel Ace a New York ed è stato progettato da Michael Schmidt e Francesco Bitonti che hanno collaborato con il servizio di stampa 3D Shapeways per avere l’abito pronto. Composto da 17 parti in nylon stampate in 3D, l’abito è stato tinto di nero e incrostato con oltre 13.000 cristalli Swarovski per rendere davvero  splendida la scintilla della progettazione.

Parametric Sculpture Dress indossato da lady Gaga2. Il Parametric Sculpture Dress  indossato da Lady Gaga

Mesi dopo, nel 2013, la superstar Lady Gaga ha ricordato al mondo  le potenzialità della moda stampata in 3D con il Parametric Sculpture Dress dello  Studio XO realizzato in collaborazione con la società belga Materialise. La couture  stampata in 3d ha rilasciato una dichiarazione in occasione del lancio della ArtRave, nel  suo quarto tour da headliner. Lady Gaga  da allora si dedica alla combinazione di musica, performance e tecnologia, che potete vedere qui nella sua recente performance ai Grammy.

Iris van Herpen abito stampato in 3d3. Gli abiti stampati in 3d di Iris van Herpen

Per quelli di voi che non lo sanno, la designer olandese Iris van Herpen è stata responsabile della creazione del primo indumento stampato in 3d nel 2010 che mai abbia calcato una passarella, una gonna e la combinazione superiore chiamata cristallizzazione. Da allora, ha continuato a creare disegni  rivoluzionari stampati 3D che sono influenzati da fenomeni naturali diversi come il magnetismo, gli scheletri  e i cristalli. Gli abiti stampati in 3D di Iris van Herpen non solo hanno sperimentato la stampa 3D nella moda, ma continuano a rimanere in primo piano nel dimostrare le potenzialità incredibili della stampa 3d nel campo della moda.

threeASFOUR 3D abito stampato in 3d estate 20164. I vestiti threeASFOUR  stampati in 3d per la Stagione estiva 2016

Parlando dei pionieri nella stampa 3d della moda di New York threeASFOUR  si è certamente fatta un nome  come una delle più innovative etichette della moda contemporanea. La maison, che è stata fondata nel 2005, ha utilizzato la stampa 3D nei propri progetti dal 2013 fino alla collezione presentata  nel 2015 per la Primavera / Estate 2016 collezione  caratterizzata da   abiti intricati e delicati progettati per la stampa 3d .

 

threeASFOUR 3D abito stampato in 3d autunno inverno 20165. threeASFOUR’s collezione autunno inverno 2016 con due ABITI NERI
threeASFOUR si è messa ancora in luce  al New York Fashion Week con la loro collezione Autunno / Inverno 2016 . Ha puntato sul Biomimetismo, con una serie decisamente più scura di capi rispeto alla stagione estiva 2016. I loro pezzi di punta sono due abiti  neri  stampati in 3d stampati con estremo dettaglio nella  consistenza e nella forma, sono stati realizzati utilizzando la stampante Objet500 Connex3 3D ​​di Stratasys ‘, in grado di stampa 3d multi-colore e multi-materiale. Gli abiti sono assolutamente incredibili e ci hanno  ricordato quello che la stampa 3D è  in grado di offrire agli stilisti opzioni che i tessuti non sempre hanno a disposizione.

Aiman Akhtar vestito stampato in 3d LED sci-fi

 

6. LED sci-fi  vestito di Aiman ​​Akhtar  stampato in 3d

Mentre abbiamo visto una serie di stilisti sfondare nel mondo della stampa 3D, non è del tutto raro per i produttori ed i progettisti 3D di sfondare nel mondo della moda. Aiman ​​Akhtar è uno di questi casi, come  progettista modellatore 3d professionale ha realizzato in modo additivo un abito stampato in 3d. L’abito, che a sua volta sembra essere uscito da un film di fantascienza o da una storia di fantasia, combina la stampa 3D con altri elementi tecnologici, come l’illuminazione a LED e i cavi in ​​fibra ottica per un effetto ultraterreno e abbagliante.

Ohne Titel vestito stampato in 3d

7. Ohne Titel il vestito stampato in 3d

l’etichetta di abbigliamento femminile Ohne Titel ha entusiasmato il pubblico al NYFW F / W 2016, con i propri vestiti stampati in 3D, ma forse non nel modo che ci si aspetta. Anziché  stampare in 3d tutto il capo, i progettisti insieme a  Shapeways hanno creato una sorta di tessuto a maglia metallica come base con anelli di plastica  e chiusure  collegati tramite una tecnica di lavorazione a maglia più tradizionale.

Danit Peleg ready-to-wear abito stampato in 3d8. Danit Peleg la collezione ready-to-wear stampata in 3d

Uno dei progetti più interessanti stampati 3D dello scorso anno era di Danit Peleg con la collezione di abbigliamento prêt-à-porter, che ha realizzato con la propria stampante desktop 3D e il filamento FilaFlex . Anche se la collezione si compone di più di un semplice  abito con  giacca, avendo aggiunto anche le scarpe  per creare texture sorprendenti.

Alexis Walsh Spire Dress stampato in 3d 29. Spire Dress di Alexis Walsh

Uno dei nostri preferiti in assoluto è l’abito Spire Dress  di Alexis Walsh, che anche se  è piuttosto frugale nella sua copertura cutanea, è un ottimo esempio di creazioni uniche che la stampa 3D può permettere. L’abito stampato 3D è composto da 400 singoli pezzi di nylon  stampati in 3d che sono collegati con anelli di metallo piccolo e il suo design è stato ispirato dalle punte delle guglie della cattedrale. Ha avuto un grosso riscontro di pubblico al NYFW.

Chromat Adrenaline vestito stampato in 3d10. L’abito  Adrenaline di  Chromat

Si potrebbe ricordare il marchio di moda Chromat per la loro collaborazione con metalepsi per creare gioielli  stampati in 3d , o la loro collaborazione con Intel per creare una borsa sportiva . Ebbene, il marchio innovativo di moda ha collaborato con Intel di nuovo, al fine di creare il vestito Adrenaline, un vestito alimentato dal modulo Curie di Intel che si espande e si ritrae come la variazioni  dei livelli di adrenalina di chi li indossa. Questo naturalmente ci porta nel regno della moda intelligente. L’imponente e reattivo vestito è stato realizzato con pannelli stampati in 3D  in neoprene:  è stato presentata al NYFW nel mese di settembre del 2015.

Intel abito intelligente stampato in 3d11. Intel e il vestito intelligente stampato in 3d

Nel 2014, società di tecnologia americana Intel ha creato un abito stampato in 3D che intrigava le nostre menti. Non  il  vestito era stampato in 3d , ma possedeva la tecnologia  capace di interagire con le onde cerebrali di chi lo indossa per cambiare il colore del vestito con luci incorporate in esso. Un vero e proprio indicatore di umore da indossare!

Xuberance abito da sposa stampato in 3d12. Xuberance abiti da sposa stampati in  3D

La moda è tutto un  rompere i confini, quando lo studio di design  Xuberance di Shanghai ha svelato i loro abiti da sposa stampati in 3D la scorsa primavera ci ha sorpreso. Gli abiti, realizzati con tecnologie di stampa 3D SLS, combinano un look classico dell’abito da sposa con l’estetica del pensiero tecnologico che declina l’amore.

Spider Dress di Anouk Wipprecht abito stampato in 4d13. Anouk Wipprecht il vestito Spider stampato in 3D

La progettista Fashiontech Anouk Wipprecht ha strisciato la sua strada verso la nostra lista con l’abito  imponente  stile ragno robotico:  lo Spider Dress 2.0. Il vestito , che assomiglia ad una sorta di esoscheletro di ragno, è stato realizzato utilizzando la tecnologia SLS ed è anche integrato con un chip Intel Edison che permette all’abito di muoversi, di fatto segnalando che chi lo indossa vuole spazio. Cioè, le strutture a zampe si muovono in tandem con il respiro di chi lo indossa: come il respiro si fa più intenso, le braccia aperte si muovono in modo più aggressivo come a dire “fammi spazio”.

Nervous System Kinematics flowing vestito stampato in 4d14. Nervous System il Kinematics flowing  vestito stampato in 3d

Per chi pensava che i capi stampati in 3d potessero solo essere rigidi e scomodi, se nessuno degli altri elementi della lista li convincono in merito alla loro vestibilità, forse questo vestito progettato da Nervous System li convincerà. L’abito è stato creato in collaborazione con Shapeways e col loro Kinematics Cloth 4D printing system, che ha permesso al vestito d’essere realizzato in un pezzo unico non-pieghevole, e ora appartiene al Museo di Arte Moderna di New York (il MoMA), un vero e proprio trionfo per la moda stampa 3D.

Lindsay Ellingson Victoria’s Secret Angel corsetto stampato in 3d 215. Victoria ‘s Secret il corsetto stampato in3D

Anche se non strettamente un abito, abbiamo voluto includere questo splendidocorsetto stampato in 3d realizzato per la sfilata di Victoria ‘s Secret, nel dicembre 2013. Il corsetto è tempestato di critalli  ed è stato realizzato in collaborazione con Shapeways. E’ stato fatto appositamente per l’angelo di Victoria’ s Secret  Lindsay Ellingson con l’aiuto delle tecnologie di scansione 3D. Svelato poco prima delle vacanze, il corsetto era invernale  ed era composto da  fiocchi di neve .

Be the first to comment on "Stampa 3d e moda i migliori 15 abiti stampati in 3d"

Leave a comment