Specialized S-Works Mirror selle per biciclette stampate in 3d con Carbon

Selle di bici stampate in 3D per regolare le esigenze del ciclista

Le selle bici sono una delle tre parti della bici che vengono a contatto con il corpo e spesso sono scomode durante la guida. Tuttavia, le selle per bici sono molto importanti poiché assorbono la maggior parte del peso e determinano il comfort.

Le selle da bici sono responsabili di una parte sensibile e intima del corpo, questo è ciò di cui si lamentano spesso i ciclisti. Ma queste selle non sono da biasimare. I ciclisti sono responsabili della scelta di una sella regolabile per adattarsi alla loro anatomia. Per ottenere la sella giusta per la tua bici, ci sono molti fattori e preferenze da considerare, come sesso, struttura del corpo, stile di guida e peso.

Ad agosto, Specialized ha annunciato la sella S-Works Mirror dopo aver sperimentato un nuovo modo di produrre selle da bici. Previsto per il lancio nel 2020, queste selle abbandonano l’imbottitura in schiuma convenzionale e stampate in 3D con una struttura reticolare polimerica che è fissata a una base composita in carbonio convenzionale. Specialized spiega che “la struttura stampata incorpora Immagine tramite Suggerimenti per il ciclismo14.000 puntoni e 7.799 nodi”. Inoltre, l’intero modello può essere “personalizzato sia nella struttura che nella densità per fornire comfort e supporto veramente specifici per il corpo”.

Specialized ha stretto una partnership con Carbon utilizzando la sua Digital Light Synthesis (DLS) , per realizzare questa sella. Il carbonio utilizza una luce UV per proiettare una serie di immagini in sezione del prodotto in un bagno della propria resina. La luce UV indurisce parzialmente la resina nella forma desiderata che successivamente emerge lentamente. Con l’aiuto dell’ossigeno pompato nel bagno di resina, si forma una piccola barriera tra il liquido e la parte che viene stampata. L’ossigeno consente al pezzo di essere completato con precisione e la sella viene quindi vulcanizzata termicamente.

Carbon non ha collaborato solo con Specialized, ma anche con Fizik nella creazione di Adaptive, una nuova tecnologia di sella che è stata annunciata all’Eurobike 2019, a settembre. Fizik è stata fondata nel 1996 e da allora ha creato selle, scarpe, nastri da bar e design di componenti per il ciclismo. Ora, con Adaptive, Fizik può aggiungere le sue prime attrezzature stampate in 3D al suo portafoglio di prodotti per il ciclismo.

Il team di ingegneri sportivi, scienziato e designer di Fizik ha modificato le proprietà della sella usando la tecnologia Carbon per affrontare i fattori più importanti: stabilità, comfort, assorbimento degli urti e trasferimento di potenza. Questi fattori sono generalmente limitazioni che derivano dai metodi di produzione.

Immagine via FizikFizik ha raccolto dati di mappatura della pressione da ciclisti professionisti per nove anni, il che ora aiuta a implementare i dati nella creazione della struttura reticolare di Adaptive. Carbon afferma che qualsiasi progetto può essere regolato e personalizzato e, forse, Fizik può prendere in considerazione la possibilità di raccogliere i dati di mappatura della pressione dei clienti alla fine per stampare in 3D la propria sella per bici personalizzata.

Be the first to comment on "Specialized S-Works Mirror selle per biciclette stampate in 3d con Carbon"

Leave a comment