SLM Solutions Group AG ha registrato un aumento del 90% dei ricavi nella prima metà del 2020

SLM SOLUTIONS ANNUNCIA UNA CRESCITA DEL FATTURATO DEL 90% DURANTE IL PRIMO SEMESTRE 2020

Il produttore tedesco di stampanti 3D in metallo SLM Solutions Group AG ha registrato un aumento del 90% dei ricavi rispetto alla prima metà del 2020.

Per i tre mesi terminati il ​​30 giugno 2020, SLM ha registrato un fatturato di 31,1 milioni di euro rispetto ai 16,3 milioni di euro generati nel primo semestre 2019. Il fatturato di SLM ha mostrato una crescita continua durante il 2020 e ha registrato la migliore performance di fatturato del primo trimestre nella sua storia all’inizio di questo anno, in aumento del 143 percento.

I risultati delle entrate del primo semestre 2020 della società arrivano mentre altre società di stampa 3D soffrono dell’impatto della pandemia COVID-19 in corso sulla domanda dei loro clienti. Nelle ultime due settimane, Stratasys , 3D Systems e Groupe Gorgé hanno annunciato un calo delle entrate nei rispettivi bilanci del secondo trimestre 2020.

Al contrario, a seguito del rilascio dei risultati positivi del primo semestre 2020, le azioni di SLM sono aumentate dell’8% da $ 6,95 a $ 7,51.

Dirk Ackermann, CFO di SLM Solutions, ha commentato: “Dopo un significativo rallentamento a partire da marzo, verso la fine della prima metà dell’anno abbiamo assistito a un aumento delle attività dei clienti. Finora, questa tendenza è continuata nel terzo trimestre. Riteniamo di essere attualmente in una buona posizione per guidare le soluzioni SLM in questi tempi difficili e per continuare la nostra svolta.

“PER LA RESTANTE SECONDA METÀ DEL 2020, PREVEDIAMO CHE LE ATTIVITÀ DEI CLIENTI SI INTENSIFICHERANNO E LA NOSTRA ATTIVITÀ RIPRENDERÀ ULTERIORMENTE”.

SLM riporta i suoi ricavi in ​​due segmenti, Machine Business e After Sales Business. Il settore delle macchine include macchine laser selettive e dispositivi accessori di SLM. L’attività post vendita di SLM consiste in ricavi generati da servizi, pezzi di ricambio, polvere, formazione e installazione di macchine.

Nel primo semestre del 2020, il segmento Machine Business ha guidato la crescita complessiva dell’azienda, generando 23,7 milioni di euro di fatturato, rispetto ai 9,3 milioni di euro riportati nel primo semestre 2019. Questa cifra rappresenta un aumento del 154% dei ricavi per il segmento anno su anno. Il business After Sales di SLM ha registrato 7,4 milioni di euro rispetto al primo semestre 2020, un aumento del 5% rispetto ai 7 milioni di euro generati nel primo semestre 2019.

Ricavi (€) H1 2020 Primo semestre 2019 Varianza (€) Varianza (%)
Business delle macchine 23,7 milioni di euro 9.3m + 14,4m 154,8
Attività post vendita 7.4m 7m + 0.4m 5,7
Entrate totali 31,1 milioni 16,3 milioni + 14,8 milioni 90,7
La continua crescita dei ricavi dell’azienda è stata costruita su una fine forte del 2019 , in cui SLM ha visto progressi nelle vendite delle sue macchine. Un significativo miglioramento della raccolta ordini ha consentito a SLM di iniziare il 2020 con un portafoglio ordini migliore, che ha convertito in ricavi durante il primo semestre 2020. Il portafoglio ordini di SLM rimane forte, con € 19,2 milioni di ordini di macchine detenuti nel primo semestre 2020, rispetto a € 14,6 milioni nel primo semestre 2019.

Nonostante il blocco imposto da COVID durante il primo semestre 2020, SLM ha raddoppiato le sue vendite nei mercati europei. Nel primo semestre del 2020, le vendite europee della società sono aumentate a € 11,9 milioni da € 5,9 milioni nel primo semestre 2019. Anche le vendite negli Stati Uniti sono aumentate da € 4,3 milioni nel primo semestre 2019 a € 9,3 milioni nel primo semestre 2020. Complessivamente, le vendite di SLM sono aumentate da € 16,6 milioni nel primo semestre 2019 a 31,1 milioni di euro nel primo semestre 2020, con un aumento dell’87 percento.

Vendite per regione (€) H1 2020 Primo semestre 2019 Varianza (%)
Germania 5.6m 2.7m 107
Asia / Pacifico 9.1m 5.6m 62,5
Paesi europei (esclusa la Germania) 6.2m 3.1m +100
Stati Uniti d’America 9.3m 4.3m 116,2
Altri paesi 0.8m 0.7m +14
Vendite totali 31,1 milioni 16,6 milioni +87
La società ha registrato una perdita netta di € 12,4 milioni durante il primo semestre 2020, un miglioramento del 56 percento rispetto alla perdita di € 30,7 milioni nel primo semestre 2019. Anche l’utile di SLM prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento (EBITDA) è migliorato da -18,9 milioni di euro nel primo semestre 2019 a -6 milioni di euro nel primo semestre 2020.

Da quando l’azienda ha avviato una ristrutturazione aziendale nel maggio 2019, ha lentamente compiuto passi avanti verso la redditività. Nel marzo 2020, SLM ha offerto 60 milioni di euro di obbligazioni convertibili ai suoi azionisti. A partire dal 15 luglio 2020, le obbligazioni hanno raccolto 15 milioni di euro e le future tranche saranno supportate da fondi gestiti dagli azionisti Elliott Advisors , a testimonianza della fiducia nell’approccio dell’azienda.


Soluzioni SLM e la pandemia COVID-19

In una dichiarazione rilasciata con i risultati, Meddah Hadjar, CEO di SLM Solutions, ha spiegato che la pandemia ha avuto un impatto sulla capacità dell’azienda di condurre affari con i clienti. L’installazione dei sistemi presso le sedi dei clienti ha richiesto più tempo rispetto a prima e molte aziende hanno cercato di ridurre la spesa nel tentativo di mitigare il calo della domanda dei clienti.

In particolare, SLM ha registrato un forte calo della sua attività aerospaziale, ma Hadjar ha aggiunto che la pandemia ha creato opportunità nell’ambito dell’ottimizzazione della catena di approvvigionamento. “La pandemia COVID-19 ha avuto un impatto significativo sulla capacità dei nostri clienti di condurre gli affari. Anche la capacità e la volontà dei nostri clienti di interagire con noi in questo momento straordinario su progetti nuovi e complessi è rallentata, poiché molti erano più concentrati all’interno mentre cercavano di superare le sfide portate da COVID-19 “, ha affermato Hadjar.

“Tuttavia, abbiamo riscontrato un crescente interesse da parte dei clienti in tutto lo spazio di produzione per la nostra tecnologia, poiché la pandemia focalizza le aziende sulla riduzione dei rischi delle loro catene di fornitura globali”, ha aggiunto Hadjar.

Partendo dal presupposto che la pandemia non peggiorerà durante la seconda metà del 2020, la società prevede un aumento dei ricavi di “almeno” il 20% nella seconda metà del 2019. SLM prevede anche un miglioramento del suo EBITDA, da circa – € Da 13 milioni a -18 milioni di euro. L’outlook positivo si basa su una ripresa più rapida del previsto nei mercati statunitense e asiatico e SLM prevede che la sua attività “riprenderà ulteriormente” durante la seconda metà del 2020.

L’azienda presenterà al pubblico anche una macchina NextGen nella seconda metà del 2020, che prevede di guidare le vendite delle sue macchine e di essere un fattore chiave nel suo continuo successo economico. “Abbiamo compiuto buoni progressi con il nostro turnaround presso SLM Solutions”, ha concluso Hadjar. “Questo vale in particolare per il processo di sviluppo della nostra macchina di prossima generazione, che è progredito secondo i piani e sarà lanciato nella settimana che inizia il 9 novembre 2020. Crediamo fermamente che questa macchina sarà un punto di svolta per noi e per l’intero additivo metallico. industria.”

Be the first to comment on "SLM Solutions Group AG ha registrato un aumento del 90% dei ricavi nella prima metà del 2020"

Leave a comment