Sinterit porta le stampanti 3d SLS Lisa in America

SINTERIT E 3D HERNDON LANCIANO LE STAMPANTI 3D LISA SLS NEGLI STATI UNITI

Le stampanti 3D SLS di Polish Sinterit sono ora disponibili negli Stati Uniti . 3D Herndon , un rivenditore a valore aggiunto con sede in Virginia, è diventato un distributore certificato per l’azienda. Ora offrendo l’intera gamma di sistemi, periferiche e materiali Sinterit, 3D Herndon offrirà formazione, assistenza e supporto ai clienti della regione. Essendo uno dei due soli fornitori di stampanti desktop 3D SLS sul mercato, l’azienda è pronta a svolgere un ruolo di primo piano nella prototipazione mentre si trasferisce negli Stati Uniti

Sinterit attualmente ha due stampanti 3D, il sistema Lisa originale e la più recente, Lisa Pro più grande, che è stata selezionata per la stampante 3D non FFF dell’anno per il 3D Printing Industry Awards del 2019 .

Ex vincitore della Formnext Startup Challenge, la Sinterit Lisa ha un inviluppo di costruzione di 150 x 200 150 mm (x, y, z). Per i composti TPU, questo diventa un volume utilizzabile di 110 x 150 x 150 mm (x, y, z) e per le poliammidi / nylon è 90 x 130 x 130. Il sistema non richiede una fornitura di gas inerte e, come tale, è adatto per l’uso in un ufficio come in officina. Come abbiamo dimostrato in un tutorial sull’originale Lisa , questa stampante 3D è anche facile da usare.

Lanciata a maggio 2018, Lisa Pro è una versione più avanzata di Lisa. In Lisa Pro, Sinterit ha ampliato l’inviluppo di costruzione lungo l’asse Z, rendendolo 150 x 200 x 260 mm (x, y, z), con un volume di costruzione praticabile fino a 110 x 150 x 250 mm (con TPU). In questo modello, l’azienda introduce anche un gas azoto inerte nell’area di costruzione, aprendo la tecnologia a termoplastici più performanti. La macchina viene inoltre fornita con parametri aperti, fino a una temperatura massima di 210 ° C, prestandosi a sperimentazioni avanzate.

Oltre alle sue stampanti 3D, Sinterit offre anche prodotti supplementari per SLS. Ciò include la gamma Sinterit di materiali in polvere, come la flessibile FLEXA Bright, PA12 Smooth e TPE Print Ready Powder. Per la post-elaborazione, l’azienda fornisce Sinterit Sandblaster. La società offre anche un setaccio per il riciclo della polvere usata per il riutilizzo all’interno delle stampanti 3D Lisa e Lisa Pro.

Situato a Herndon, in Virginia, 3D Herndon fornisce una serie di stampanti 3D di dimensioni desktop di marchi leader a livello mondiale tra cui MakerBot, Ultimaker, Dremel, Fusion3 e Lulzbot. Inoltre, l’azienda fornisce servizi di stampa e scansione 3D su richiesta e ospita workshop e corsi di sviluppo professionale nella tecnologia. La sua consolidata base di clienti negli Stati Uniti è costituita principalmente da società commerciali, istituzioni accademiche e agenzie governative.

Con l’aggiunta dei sistemi Sinterit, 3D Herndon si sta espandendo per la prima volta oltre la tecnologia FFF. Secondo Ran Farmer, il fondatore di 3D Herndon, “A causa delle stampe di alta qualità e del prezzo accessibile delle stampanti 3D Sinterit, vediamo una grande opportunità qui negli Stati Uniti”

Il Sinterit Lisa e il Sinterit Lisa Pro possono essere acquistati direttamente dal 3D Herndon ora prezzi a partire da $ 9.995.

Be the first to comment on "Sinterit porta le stampanti 3d SLS Lisa in America"

Leave a comment