Precise Bio innesti corneale stampati in 3d

Precise Bio, una società di medicina rigenerativa con sede nel North Carolina, ha annunciato il lancio di una business unit dedicata all’oftalmologia nella sua sede di Winston-Salem. Oltre alla sua piattaforma scalabile che consente la bio-fabbricazione di tessuti e organi, Precise Bio utilizza le sue capacità biologiche e tecnologiche per formare partnership strategiche con aziende sanitarie affermate, con l’obiettivo di far avanzare la ricerca di bioprinting in 3D per portarle sul mercato.

“Come prima azienda a trapiantare un innesto corneale stampato in 3D negli animali, siamo in una posizione unica per far progredire l’uso di tessuti bio-stampati in oftalmologia”, ha affermato Aryeh Batt, co-fondatore e Chief Executive Officer di Precise Bio. una business unit dedicata alla realizzazione di questo potenziale supporterà le nostre future strategie di finanziamento e garantirà che le nostre risorse finanziarie siano allineate con l’enorme potere della nostra tecnologia e della proprietà intellettuale in un mercato con un valore cumulativo stimato di $ 10 miliardi. ”

Precise Bio ha sviluppato un’innovativa tecnologia di bioedilizia 4D che è una piattaforma per l’espansione cellulare, i biomateriali, i processi, la tecnologia di stampa. I principali vantaggi di questa piattaforma rispetto ad altri approcci di bio-fabbricazione sono la capacità di generare tessuti complessi in un modo altamente riproducibile e di applicare le lezioni apprese dalla fabbricazione di un tessuto al successivo. Questa piattaforma è in grado di risolvere i limiti critici delle attuali tecnologie di bio-stampa 3D e apre la strada all’ingegnerizzazione di tessuti e organi più complessi.

Precise Bio è la prima azienda a stampare in 3D un innesto di cornea basato su cellule umane e trasferirlo a un animale. I risultati dello studio iniziale supportano la fattibilità, la sicurezza e l’efficacia delle nuove tecnologie di Precise Bio e stabiliscono le basi per lo sviluppo futuro e il progresso verso le sperimentazioni umane. La solida piattaforma tecnologica dell’azienda consente di far avanzare il programma stampato della cornea umana in concomitanza con lo sviluppo di altri organi e tessuti per l’uso nelle indicazioni oftalmiche. Questo comprende una vasta gamma di possibilità tra cui patch della retina, lenticuli per la correzione della vista, soluzioni per le malattie della superficie oculare e altri.

“La tecnologia precisa di Bio ha il potenziale per trasformare veramente il trattamento di malattie gravi e per soddisfare i bisogni insoddisfatti nella sostituzione della cornea e altre indicazioni, che non possono essere soddisfatte dal numero limitato di tessuti e organi donatori”, ha detto Shay Soker, PhD, Professore al Wake Forest Institute of Regenerative Medicine (WFIRM) e co-fondatore di Precise Bio. “La tecnologia dell’azienda supera le molteplici sfide nella produzione scalabile e riproducibile di tessuti e organi bio-stampati e posiziona Precise Bio come leader nel campo della medicina rigenerativa.”

Be the first to comment on "Precise Bio innesti corneale stampati in 3d"

Leave a comment