Per individuare aneurismi uno sviluppo di un fantasma specifico per gli ultrasuoni mediante la stampa 3D

IL MODELLO 3D ACCELERERÀ IL RILEVAMENTO DI ANEURISMI
LA FREQUENZA DELL’ANEURISMA CHE SI VERIFICA PER VARI MOTIVI SU QUALSIASI VASO DEL SISTEMA CIRCOLATORIO AUMENTA OGNI ANNO. I RICERCATORI DEL CENTER FOR DIAGNOSTICS AND TELEMEDICINE DEL DIPARTIMENTO DI SANITÀ DI MOSCA STANNO SVILUPPANDO I PRIMI SIMULATORI FANTASMA AL MONDO PER ADDESTRARE I MEDICI A TROVARE ANEURISMI SUGLI ULTRASUONI.

L’aneurisma, simile a un’ernia, è una sporgenza locale di un vaso sanguigno o di una cavità del cuore dovuta a cambiamenti o danni alle loro pareti. La malattia è pericolosamente possibile la rottura dei vasi sanguigni, che porta al sanguinamento interno.

A differenza di molte altre malattie, l’aneurisma si sviluppa in modo asintomatico per lungo tempo – non influisce sul benessere del paziente.

La patologia può essere rilevata utilizzando i moderni strumenti di imaging medico: TC, risonanza magnetica, ultrasuoni. Per questo, il medico deve essere a conoscenza dei principali segni della manifestazione di questa malattia, nonché sottoporsi ad addestramento sui simulatori, che aumenterà la probabilità di rilevare un aneurisma nelle prime fasi.

Nikolai Kulberg, capo del dipartimento di sviluppo di imaging medico del Centro di diagnostica e telemedicina DZM, ha dichiarato: “I fantasmi – modelli artificiali simili a tessuti e organi umani – vengono utilizzati nella ricerca scientifica in radiologia”. Per crearli, vengono spesso utilizzate tecnologie di stampa 3D. Il nostro Centro utilizza le stampanti Picaso Designer Pro 250 e Designer XPro, utilizzando i quali vengono sviluppati fantasmi ad ultrasuoni per rilevare grandi aneurismi dei vasi sanguigni. “

“Lo sviluppo di un fantasma specifico per gli ultrasuoni mediante la stampa 3D è una difficoltà significativa, perché non può essere semplicemente stampato: l’ultrasuono si attenua completamente negli strati di plastica. Materiale morbido richiesto. E abbiamo trovato una soluzione in cui sono stampati solo stampi ad iniezione: la parte esterna dello stampo ad iniezione dell’aneurisma è realizzata in plastica PLA, l’interno in plastica PVA, che si dissolve in acqua. Lo spazio è riempito di silicone liquido, dopo che si indurisce, la parte interna viene lavata con acqua. La parte risultante viene inserita in un alloggiamento stampato anche su una stampante 3D. Il prodotto viene riempito con acqua o materiale simulatore di tessuti e il circuito dell’aneurisma è collegato alla pompa dell’acqua. Dopo tutte le azioni precedenti, l’oggetto viene esaminato mediante ultrasuoni. Un’altra possibile soluzione è riempire completamente la plastica solubile in acqua con silicone,

Se gli aneurismi si trovano in luoghi di difficile accesso agli ultrasuoni (ad esempio, nel cervello), vengono utilizzate altre tecnologie per creare abberatori speciali (metodi di lavoro in condizioni complicate).

I modelli 3D aiutano a eseguire il debug di queste tecnologie, ottenendo immagini di qualità superiore, incluso l’uso della risonanza magnetica (MRI). Questo metodo di visualizzazione, chiamato angiografia RM, consente non solo di costruire immagini di tessuti immobili, ma anche di misurare con precisione la velocità degli oggetti in movimento, in particolare del sangue nei vasi sanguigni, ovvero simulare accuratamente i processi che si verificano nel corpo umano.

Al Center for Diagnostics and Telemedicine, gli esperti hanno sviluppato un fantasma dinamico che simula il movimento del fluido nel corpo.

“Questo modello è costituito da due dischi cavi riempiti di gel, su cui sono allungati i tubi di silicone con un agente di contrasto MP. Il design è guidato da un motore elettrico. Grazie all’uso di una stampante 3D, sono state realizzate le parti esatte del fantasma di forma complessa: dischi, pulegge, assi. I prototipi risultanti soddisfano tutti i requisiti per prodotti di questo tipo e, di conseguenza, questa tecnologia può essere utilizzata nella produzione su piccola scala “, ha affermato Dmitry Semenov, sviluppatore del fantasma dinamico, ricercatore nel settore della standardizzazione e del controllo di qualità.

L’uso della tecnologia di stampa 3D consente non solo di migliorare la disponibilità dei servizi nella diagnostica delle radiazioni, di aumentare e accelerare la qualità della ricerca, ma anche di ottenere la visualizzazione corretta per la diagnostica e il trattamento ad alta tecnologia.

Be the first to comment on "Per individuare aneurismi uno sviluppo di un fantasma specifico per gli ultrasuoni mediante la stampa 3D"

Leave a comment