Mysimplefix lo zucchero come adesivo per il letto di stampa 3d

Utilizzo dello zucchero come adesivo da letto per la stampa 3D

Kapton, colla stick, nastro da pittore e lacca Aqua Net. Che cosa hanno in comune tutte queste cose? Sono tutti utilizzati come adesivi per letti su stampanti 3D FDM (modellazione di depositi fusi). Ottenere che il primo strato aderisca al piano di stampa è di fondamentale importanza; la maggior parte degli operatori di stampanti 3D riferisce che la qualità del primo strato determina il successo del 90% delle stampe 3D. Quando una stampa 3D fallisce, è quasi sempre correlata al primo strato. Ci sono diversi fattori che influenzano il primo livello, come il livello del letto e l’altezza dell’ugello, ma anche dopo che questi sono stati correttamente inseriti, possono ancora esserci problemi di adesione.

I produttori sperimentano tutto per migliorare l’adesione del letto e ci sono diversi prodotti realizzati appositamente per il compito. Alcuni produttori usano un impasto di acetone e un po ‘di ABS quando stampano con ABS. Altri dicono che una superficie pulita a specchio produce i migliori risultati (queste persone sbagliano secondo noi). Ma Mysimplefix propone lo zucchero. Semplicemente mescolando mezzo cucchiaino di zucchero normale con poche gocce d’acqua e scaldandolo brevemente, si crea una soluzione sottile. È possibile utilizzare un tovagliolo di carta o un pennello per applicare una mano della soluzione su un letto di stampa riscaldato a 50-60 ° C. Il calore fa evaporare l’acqua, lasciando uno strato uniforme di zucchero.

Questo metodo ha senso perché tutti abbiamo fatto qualcosa di appiccicoso versando accidentalmente una soda o un succo; è lo zucchero nella bevanda che lo rende appiccicoso. Darò a questo metodo un colpo, ma sarà difficile battere la convenienza di Aqua Net.

Be the first to comment on "Mysimplefix lo zucchero come adesivo per il letto di stampa 3d"

Leave a comment