Meglio la Creality Ender 3 , la Ender 3 Pro o la Ender-3X ?prova su strada comparazione test

Creality Ender 3 contro Ender 3 Pro contro Ender-3X
 
Meglio la Creality Ender 3 , la Ender 3 Pro o la Ender-3X , questa è la domanda! 

Ci sono molte opzioni sul mercato delle stampanti desktop FDM 3D, ma poche, se non nessuna, hanno ottenuto la popolarità istantanea e il successo perpetuo di Creality Ender 3 . E davvero, cosa c’è da non amare in questa macchina dirompente? È incredibilmente economica, è in grado di produrre stampe di alta qualità, è sorprendentemente hackerabile, l’elenco dei benefici va avanti all’infinito.

Rilasciata all’inizio del 2018, questa stampante 3D è rapidamente diventata il nuovo leader del mercato della stampa 3D a basso costo, sostituendo la Anet A8 sul trono della parsimonia. A differenza della A8, Creality Ender 3 è semi-assemblata e, cosa più importante, offre una straordinaria qualità di stampa fuori dalla scatola, senza richiedere ore infinite di taratura.

Quando prendi in considerazione il prezzo di $ 200, è difficile vedere Creality Ender 3 come qualcosa di diverso da una straordinaria stampante 3D. Anche se non ha la reputazione affidabile dei produttori di stampanti 3D di fascia più alta, come Prusa e Ultimaker, questa macchina cinese è di gran lunga il miglior affare per i principianti che cercano di spendere il meno possibile.


Poco dopo che Creality Ender 3 è diventato un nome familiare sul mercato delle stampanti 3D desktop, il produttore ha colto l’opportunità di aggiungere alcuni aggiornamenti al modello e rilasciarlo come Creality Ender 3 Pro . La versione nuova e migliorata viene fornita con una serie di aggiornamenti, alcuni dei quali mirano a migliorare la stabilità traballante dell’originale. Tuttavia, questi miglioramenti sono stati anche associati a un prezzo più elevato, un fattore che toglie il fascino economico offerto dalla Ender 3.

 
Nello stesso periodo, una nuova stampante 3D chiamata Ender-3X è arrivata sul mercato, presentandosi come un’altra versione aggiornata della macchina di punta di Creality. La 3X può essere trovata per un prezzo leggermente inferiore rispetto a Ender 3 Pro, ma costa comunque una discreta quantità di soldi in più rispetto alla Creality Ender 3.


Ciò pone la domanda: la Creality Ender 3 Pro o la Ender-3X valgono i soldi extra? O l’originale Ender 3 è ancora la strada da percorrere?

Esploriamo cosa offrono queste tre opzioni e daremo un verdetto su quale stampante 3D pensiamo sia la scelta migliore per voi.


Ci sono una serie di caratteristiche che rendono originale la Creality Ender 3 la macchina più popolare attualmente sul mercato. Ha un volume di costruzione di 220 x 220 x 250 mm, una piastra di costruzione riscaldata simile alla  BuildTak, modalità di recupero energetico e un percorso di filamenti stretto che facilita la stampa con materiali flessibili. Questi sono attributi che spesso mancano anche ad altre stampanti 3D di fascia alta.

Come vedrete nella nostra recensione di Creality Ender 3 , questa macchina ha superato le nostre aspettative iniziali di un longshot. Abbiamo sperimentato con PLA, PETG, ABS, filamenti flessibili ed esotici e siamo riusciti a stampare con successo con tutti questi materiali.

La stampante 3D è facile da assemblare e, sebbene richieda una calibrazione manuale, le manopole di livellamento del letto ingrandite rendono il processo comodo. Una volta perfezionata la calibrazione, Creality Ender 3 diventa quasi indistinguibile dalle stampanti più vicine alla gamma di   1000 dollari.

Il problema più evidente presentato da Creality Ender 3 è la base irregolare, che causa una oscillazione dell’intera stampante 3D. Il produttore sembra aver preso nota di questo problema, creando un frame leggermente più stabile per Ender 3 Pro. A parte questo, non c’è molto da battere su questa macchina, specialmente se si considera quanto costa (o meglio, quanto poco).

Un altro segno positivo per Ender 3 è la sua attidutine open source. Esistono diversi modi per aggiornare la stampante , dall’acquisto di un letto di stampa in vetro temperato a vari componenti aggiuntivi stampati in 3D.

Tutto sommato, la Creality Ender 3 è un’opzione eccellente per principianti o creatori con un budget limitato. Mentre questa stampante 3D ha i suoi difetti, la convenienza lo rende un investimento utile. A differenza di altre opzioni di budget in questa fascia di prezzo, come Anet A8, Creality Ender 3 è predisposta per la stampa 3D di alta qualità già pronta all’uso.

Ecco una ripartizione delle specifiche per l’originale Creality Ender 3:

Tecnologia: FDM
Area di stampa: 220 x 220 x 250 mm
Ugello: 0.4mm
Filamento: PLA, ABS, TPU
Diametro del filamento : 1,75 mm
Max. Velocità di stampa: 200 mm / s
Max. Risoluzione del livello: 0,1 mm
Precisione di stampa: +/- 0,1 mm
Letto riscaldato: sì
Connettività: scheda SD, USB
Schermo LCD: sì
 

Pro
Che ci crediate o no, non c’è molto che separa Creality Ender 3 Pro dal suo predecessore molto popolare. Ci sono solo alcune modifiche che il produttore ha implementato nel suo ultimo modello, diamo una breve occhiata a quello che sono.

Per i principianti, l’Ender 3 Pro è stato ridisegnata con un estruso in alluminio 40 × 40 più robusto per la base dell’asse Y. Probabilmente l’upgrade più importante per quanto riguarda la qualità di stampa, questa estrusione più grande è stata implementata per migliorare la stabilità complessiva della superficie di stampa. Creality 3D ha anche aggiunto migliori ruote portanti per fornire maggiore rigidità, ridurre l’attrito e i livelli di rumore, oltre a garantire una migliore stabilità dimensionale complessiva.

Un altro aspetto che separa Ender 3 Pro dall’originale è il nuovo estrusore “MK-10”, che è stato aggiunto dal produttore per ridurre il rischio di intasamento dei filamenti e di estrusione non uniforme.

La prima versione di Ender 3 aveva una ventola a bordo nella parte superiore della base della stampante, che era suscettibile alla caduta di pezzi di  filamento su di essa. Sulla Ender 3 Pro, il produttore ha posizionato questa ventola nella parte inferiore della stampante 3D. Sebbene il nuovo posizionamento di questa ventola protegga efficacemente la tavola dall’essere bombardata dalla plastica, rimaniamo un po ‘scettici sulla quantità di flusso d’aria disponibile sotto la base della stampante.

Infine, Creality 3D ha anche aggiunto un letto di stampa magnetico C-MAG alla piastra di costruzione di Ender 3 Pro. Questo foglio è rimovibile e flessibile, rendendo più facile la stampa di stampe finite dalla superficie di costruzione. Ha una superficie strutturata che, in teoria, dovrebbe migliorare l’adesione per tutti i tipi di filamento, eliminando la necessità di nastro adesivo, stick di colla e lacca per capelli.

Altrimenti, Creality Ender 3 Pro ha lo stesso volume di costruzione, il design e le funzionalità generali di Ender 3 originale.

Per questi miglioramenti sopra menzionati, dovrai spendere circa   100 dollari in più per Creality Ender 3 Pro. Con un prezzo al dettaglio di  299 dollari, è anche possibile che tu sia in grado di trovare la versione Pro a un prezzo scontato di volta in volta.

Quindi, vale la pena sborsare qualche soldo in più perla  Pro? Risponderemo a questa domanda nella  sezione “Verdetto”.


Creality Ender-3X
 
Infine, arriviamo alla Creality Ender-3X, forse la progenie meno conosciuta della famiglia Ender 3. Come la Pro, la 3X non si discosta molto dal suo predecessore. Creality Ender 3 e 3X sono quasi identici, ma ci sono alcune differenze che mettono la versione aggiornata di qualche tacche sopra l’originale (e in alcuni casi anche la Pro).

Il vantaggio maggiore che Ender-3X offre rispetto alle altre due è il letto in vetro temperato che viene fornito con essa. Mentre il letto magnetico trovato su Ender 3 Pro ha presentato alcuni problemi frustranti per gli utenti, il letto in vetro temperato è ampiamente considerato un aggiornamento indispensabile per la versione di serie di questa stampante 3D.

Se acquisti la Creality Ender-3X, riceverai un piano di stampa in vetro da montare sulla piastra di alluminio, già misurata per adattarsi alla piattaforma di costruzione 220 x 220 mm. Come già affermato in precedenza nella stampa 3D, questo tipo di letto di stampa migliora l’adesione del materiale e facilita la rimozione dei modelli una volta completato il processo di raffreddamento.

Altri miglioramenti includono l’estrusore MK-10, che riduce notevolmente il rischio di intasamento e l’estrusione irregolare, nonché una V-Slot con ruota POM che riduce il rumore della stampante mentre è in funzione. Infine, questa Creality Ender-3X viene fornita con cinque ugelli di stampa aggiuntivi.

Quindi vale la pena acquistare l’Ender-3X sullla Pro o l’originale Ender 3? Leggi la seguente sezione per vedere il nostro verdetto.

CREALITY ENDER 3 CONTRO ENDER 3 PRO CONTRO ENDER-3X

Il VERDETTO 


 
Abbiamo suddiviso le differenze tra Creality Ender 3 ed Ender 3 Pro, ma ora arriva la domanda pertinente: vale la pena spendere di più nella versione Pro? La risposta a questa domanda dipende in ultima analisi da ciò che l’acquirente sta cercando, ma in molti casi, direi che l’ originale Creality Ender 3 offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Perché? Bene, perché abbiamo scoperto che i miglioramenti apportati a Creality Ender 3 Pro non giustificano realmente l’aumento del prezzo .

L’implementazione di un’estrusione di alluminio più robusto e una più ampia sulla base dell’asse Y della stampante è la caratteristica più importante per quanto riguarda la qualità di stampa, in quanto contribuisce a stabilizzare la superficie di stampa. Altri attributi, come un nuovo estrusore e la riprogettazione della ventola della scheda, sono anche aggiunte gradite alla nuova versione, ma resta da vedere quanto migliorino il processo generale di stampa.

Per quanto riguarda il letto magnetico rimovibile, abbiamo scoperto che questo aggiornamento inizialmente entusiasmante è stato deludente una volta che è stato messo in azione. Quando si tenta di rimettere il foglio sul letto, i magneti non si allineano sempre correttamente. Sebbene possa essere considerato come un aggiornamento sulla superficie di stampa originale, il modo migliore per aggiornare il piano di stampa di Ender 3 e Ender 3 Pro è quello di aggiungere un letto di vetro o un letto in polipropilene.

Per riassumere, riconosciamo che la Ender 3 Pro offre alcuni vantaggi rispetto all’originale. Tuttavia, non siamo abbastanza sicuri che gli aggiornamenti valgano l’aumento di   100 dollari  del prezzo . Nella maggior parte dei casi, probabilmente starai meglio acquistando la Creality Ender 3 e spendendo i soldi extra per i tuoi aggiornamenti.

Per quanto riguarda la Creality Ender-3X, abbiamo trovato questa versione come un affare migliore rispetto al modello Pro . Non solo è più economica nel prezzo, ma il letto in vetro temperato è probabilmente un aggiornamento migliore rispetto al letto di stampa magnetico. Inoltre, si ottiene ancora l’estrusore MK-10. La caratteristica più importante che manca alla 3X è l’ampia estrusione di alluminio sulla base dell’asse Y, il che significa che la Creality Ender 3 Pro rimane l’opzione più stabile del trio.

Anche se l’Ender-3X è un’opzione praticabile per coloro che desiderano migliorare l’esperienza Ender 3 di serie con un letto con stampa in vetro, scommetteremmo che è ancora più economico ottenere l’originale Creality Ender 3 e acquistare separatamente il letto di stampa aggiornato .

Dalle nostre analisi, la 3X è disponibile per circa $ 260, mentre l’Ender 3 può ancora essere acquistata per meno di $ 200. Quando aggiungi i $ 20 per il letto di vetro offerto da Creality 3D, ti rimane ancora qualche dollaro in più in tasca.

Be the first to comment on "Meglio la Creality Ender 3 , la Ender 3 Pro o la Ender-3X ?prova su strada comparazione test"

Leave a comment