MakerBot CloudPrint

MakerBot annuncia il lancio del software CloudPrint per migliorare l’esperienza di stampa 3D e la produttività
“MakerBot CloudPrint offre una soluzione all-in-one per gli utenti per preparare, mettere in coda, stampare e gestire le stampanti.”


MakerBot ha annunciato il lancio del suosoftware CloudPrint di prossima generazione, che è stato progettato per offrire una “perfetta esperienza di stampa 3D” per utenti remoti o in loco.

La piattaforma, che è compatibile con MakerBot’s Method , SKETCH Classroom bundle e sistemi Replicator, è stata progettata per combattere i problemi comuni associati alla stampa 3D, come la gestione dei lavori di stampa e la collaborazione tra team, fornendo anche strumenti di preparazione della stampa più avanzati per aumentare produttività.

Sfruttando il software CloudPrint, gli utenti sono in grado di suddividere e preparare stampe 3D direttamente dal proprio browser, con una visualizzazione completa della preparazione della stampa che consente l’anteprima dei file e una fotocamera che facilita il monitoraggio in tempo reale, consentendo anche ad altri membri del team autorizzati di accedere a una dashboard per tenere traccia delle stampe e generare report analitici per misurare le prestazioni delle stampanti. Una funzione di accodamento aiuta a migliorare l’organizzazione dei lavori di stampa e ci sono anche impostazioni avanzate del metodo, inclusi profili di stampa personalizzati e accesso al portafoglio completo di estrusori e materiali Method, per gli utenti dei quattro sistemi di stampa 3D Method.

MakerBot ritiene che la nuova aggiunta al suo portafoglio di prodotti contribuirà ad aumentare la produttività e migliorare l’esperienza dell’utente, soprattutto nel clima attuale.

“Stiamo vivendo un fenomeno globale con più persone che lavorano da remoto che mai”, ha commentato Nadav Goshen, CEO di MakerBot. “Senza gli strumenti giusti, questo può portare a un’interruzione del lavoro e, in ultima analisi, a una diminuzione delle prestazioni. Riteniamo che MakerBot CloudPrint sia una soluzione ideale per la collaborazione individuale o di gruppo da qualsiasi luogo. MakerBot CloudPrint offre una soluzione all-in-one per gli utenti per preparare, mettere in coda, stampare e gestire le stampanti. [It] mira ad adattarsi facilmente al tuo flusso di lavoro, indipendentemente dal numero di stampanti che hai. Questa soluzione è stata costruita pensando alla produttività e abbiamo in programma di migliorare continuamente i vantaggi CAD-to-part più rapidi della piattaforma Method “.

Uno dei primi utenti della nuova piattaforma è PENSA , una società di consulenza in materia di design industriale e invenzione che utilizza la piattaforma MakerBot Method all’interno dei suoi processi di progettazione e sviluppo del prodotto.

“Lavorare in remoto ha significato molti cambiamenti nel modo in cui collaboriamo in un ambiente creativo. Sebbene molti strumenti digitali abbiano sostituito le interazioni faccia a faccia, niente può sostituire il lavoro con prototipi fisici “, ha affermato Marco Perry, CEO di PENSA. “MakerBot CloudPrint ci consente di lavorare con le nostre stampanti 3D a distanza, rimuovendo un ulteriore ostacolo nel processo.”

Be the first to comment on "MakerBot CloudPrint"

Leave a comment