Macchina da corsa cinese stampata in 3d

L’industria aerospaziale non è l’unico settore in cui la riduzione del peso porterà a risparmi sui costi. Prendete per esempio le automobili. Maccina da corsa cinese universita 02Un veicolo più leggero, incontra meno resistenza , il che significa che può muoversi più velocemente e utilizzare meno carburante. La Stampa 3D  non è estranea al settore auto. In realtà Ford, Fiat Chrysler, Bentley, Rolls Royce, e tutti gli altri costruttori automobilistici  utilizzano la tecnologia in un modo o nell’altro. C’è anche una società chiamata Local Motors che stampa interi veicoli.

La Stampa 3D è chiaramente il futuro della produzione automobilistica, e alla Tongji University di Shanghai, in Cina hanno realizzato questo fatto e si muovono di conseguenza . Questa settimana alla fiera International Technology Import and Export che si terrà presso il Shanghai World Expo, un incredibile veicolo è stato messo in mostra. Con oltre 1.000 aziende e università che esponevano le loro  tecnologie innovative, e 30.000 partecipanti attesi, gli studenti della Tongji University hanno deciso di  presentare una macchina da corsa elettrica che ha utilizzato la stampa 3D quasi all’estremo.

Il veicolo, è caratterizzato da più di 362 diverse parti  stampate in 3d, è incredibilmente leggero, pesa solo circa il 30% di ciò che una tipica macchina da corsa di queste dimensioni peserebbe. La riduzione del peso contribuisce ad aumentare la velocità e l’accelerazione, permette una lunga autonomia prima che le batterie siano scariche, e ha anche dimostrato che la stampa 3D può competere con  gli stessi obiettivi di produzione tradizionali, solo lo fa meglio. Guardando il veicolo è difficile dire che una sua parte significativa viene stampata. Questo perché la maggior parte dei componenti 3D stampati sono all’interno. In realtà anche componenti all’interno del motore vengono stampate in alluminio.

 

Be the first to comment on "Macchina da corsa cinese stampata in 3d"

Leave a comment