Lo Scanner Veronica scansioni ad alta definizione del volto dal 2 all’11 settembre la Royal Academy of Arts di Londra

Lo scanner di  Veronica: Propulsione Fotogrammetria nel 21 ° secolo

Questo autunno dal 2 all’11 settembre la Royal Academy of Arts sarà la sede di presentazione di un nuovo scanner 3D , lo scanner Veronica. Chiamato dalla parola vera latina ( e italiana ) che significa “vera” e il termine  Eikon che in greco  significa icona e immagine, lo scanner Veronica è una macchina  innovativa  utilizzata per la produzione di foto ad alta risoluzione con una qualità sorprendente nel dettaglio che può essere trasformato in modelli 3D digitali. Lo Scanner Veronica  è un progetto della Fondazione Factum  – il cui laboratorio di Madrid ha costruito lo scanner – ed è supportato da una lunga esperienza nella fotografia 3D attraverso i secoli.

Lo Scanner Veronica funziona utilizzando otto telecamere per catturare rapidamente 96 foto simultanee di una testa di persona da tutti gli angoli, al fine di creare una mappa molto dettagliata del volto. Sponsorizzato da molteplici aziende provenienti da svariati settori , tra cui iMakr, My Mini Factory e Autodesk, il progetto darà a coloro che desiderano partecipare l’opportunità di eseguire la scansione del proprio volto, che verrà poi convertito in ritratti digitali di alta qualità. I ritratti saranno poi caricati in una galleria pubblica on-line ed i partecipanti avranno accesso alle proprie foto una volta che la scansione e l’elaborazione risultino completi. I visitatori della mostra possono anche guardare le foto come sono convertite in immagini 3D in tempo reale.

Inoltre, un partecipante casuale sarà scelto ogni giorno per avere il proprio ritratto digitale scolpito in un busto in legno da un robot specializzato in prestito dalla Bartlett School of Architecture presso l’University College di Londra. I fortunati partecipanti riceveranno anche busti stampati in 3D.

Lo scanner Veronica sarà disponibile per la pubblica visione gratuitamente durante l’installazione, invece, coloro che desiderano sottoporrsi a scansione dovranno acquistare i biglietti a partire da 16,50 sterline. Biglietti e fasce orarie individuali dovranno essere prenotati in anticipo, i partecipanti devono avere almeno 18 anni di età.

Be the first to comment on "Lo Scanner Veronica scansioni ad alta definizione del volto dal 2 all’11 settembre la Royal Academy of Arts di Londra"

Leave a comment