L’Expo AMUG 2020 rinviato per coronavirus

In risposta alle preoccupazioni sulla diffusione di COVID-19, la malattia causata da Coronavirus, il gruppo di utenti additivi di produzione ( AMUG ) ha preso la decisione di rinviare la conferenza AMUG.

L’Expo AMUG 2020 doveva svolgersi presso l’Hilton Chicago Hotel dal 22 al 26 marzo 2020. Tuttavia, con il Governatore dell’Illinois che ha emesso un Disaster Proclamation lunedì 9 marzo e che ha aumentato le restrizioni di viaggio da parte di aziende e governi, è diventato chiaro che l’esecuzione dell’evento non era fattibile.

“Questa è stata una decisione molto difficile, ma il Consiglio di amministrazione ha concordato che nel migliore interesse dei nostri membri e di coloro che supportano l’evento, rinviamo la nostra conferenza annuale e riunioni d’affari”, ha dichiarato Carl Dekker, Presidente AMUG.

Le nuove date per la conferenza AMUG saranno dal 14 al 18 marzo 2021. La sede rimarrà invariata: Hilton Chicago, Chicago, Illinois, USA. Il Business Meeting annuale verrà riprogrammato in una data che deve ancora essere determinata.

AMUG Expo è un punto culminante per molti nel mondo della produzione additiva. L’evento annuale riunisce i partecipanti con una profonda esperienza di AM in un ambiente in cui la condivisione delle conoscenze è fortemente incoraggiata. I venditori spesso usano l’evento per vedere in anteprima le prossime uscite e le connessioni fatte e ristabilite in fiera spesso si rivelano preziose nei progetti in movimento, e l’intero settore in avanti.

La decisione non è stata presa alla leggera e insieme a molti nella comunità manifatturiera additiva, l’industria della stampa 3D era anche impaziente di una settimana di conversazioni senza rivali sul nostro settore e di tornare a unirsi ai partecipanti di AMUG Expo.

In una dichiarazione rilasciata oggi AMUG ha dichiarato: “I fondi che sono stati rimessi ad AMUG per partecipare, esporre o sponsorizzare la Conferenza AMUG 2020 saranno applicati alla partecipazione nel 2021. Questa struttura di rinvio offre ai partecipanti registrati i vantaggi dell’iscrizione AMUG per due anni interi. Allo stesso modo, gli espositori e gli sponsor riceveranno benefici promozionali per ulteriori 12 mesi “.

Un invito

La prossima settimana celebriamo il nostro anniversario. L’industria della stampa 3D avrà riferito sul mondo della produzione additiva per otto anni. Per sottolineare il nostro continuo supporto e impegno nei confronti della comunità della stampa 3D, vorrei fare un’offerta alle imprese interessate dal rinvio di AMUG Expo.

Se rappresenti una società che stava pianificando di partecipare ad AMUG e avevi programmato un comunicato stampa o notizie per lo spettacolo di cui vorresti che scrivessimo per inviarlo, assicureremo che le tue notizie raggiungano il nostro pubblico.

Eventi come AMUG Expo hanno un ruolo vitale nello stimolare il commercio e il commercio. In assenza dell’evento fisico, l’industria della stampa 3D desidera fornire assistenza nel miglior modo possibile, mettendo la nostra piattaforma a disposizione di coloro che desiderano raggiungere potenziali partner commerciali.

Sebbene sia deludente non tornare a Chicago per l’AMUG Expo, la decisione di rinviare è senza dubbio quella corretta. Il 2020 è destinato a rivelarsi stimolante per gli organizzatori di eventi e potenzialmente per il settore manifatturiero in generale.

Be the first to comment on "L’Expo AMUG 2020 rinviato per coronavirus"

Leave a comment