LearnBond prevede una crescita delle vendite nella stampa 3d del 155% entro il 2024.

Previsioni di mercato di LearnBond:
Le vendite mondiali di stampa 3D dovrebbero aumentare del 155% entro il 2024

La rivista LearnBonds ha esaminato più da vicino il futuro della stampa 3D e prevede una crescita delle vendite del 155% entro il 2024. Riassumiamo i risultati. Le vendite totali globali dovrebbero quindi essere 40,8 miliardi.

Logo di LearnBondsLearnBonds ha analizzato le cifre attuali nel settore della stampa 3D in modo più dettagliato. Secondo LearnBonds , le vendite globali del settore della stampa 3D aumenteranno del 155% entro il 2024 e raggiungeranno un valore di 40,8 miliardi di USD. Secondo LearnBonds, le catene del valore sviluppate, gli sviluppi tecnologici e le innovazioni del mercato porterebbero la stampa 3D al mercato principale. Un numero crescente di aziende utilizza soluzioni di stampa 3D, rendendole più veloci e flessibili e riducendo i costi.

Rapido aumento entro il 2024
La stampa 3D consente la produzione di forme complesse con meno materiale rispetto ai processi di produzione convenzionali, motivo per cui viene spesso utilizzata per piccole tirature di produzione, prototipi, piccole imprese e scopi didattici. Secondo il rapporto annuale di Wohlers Associates , l’industria della stampa 3D dovrebbe valere 16 miliardi di dollari nel 2020. Nel corso dei prossimi due anni, le entrate del mercato aumenterebbero a $ 25,5 miliardi.

Crescita delle vendite della stampa 3D fino al 2024
LearnBonds prevede una significativa crescita delle vendite nella stampa 3D globale entro il 2024
Le statistiche mostrano che le entrate del mercato 2020 e 2024 cresceranno ad un tasso di crescita medio annuo del 26,4%. Secondo Sculpteo 2020, la prototipazione è il caso d’uso più popolare per il 68% degli intervistati, che è raddoppiato dal 2017. Un altro 59% delle aziende ha utilizzato la tecnologia per scopi di prova, il 36% più di tre anni fa.

Il 49% delle aziende utilizza la stampa 3D nella propria azienda, il 27% in più rispetto al 2017. Il 42% o il 40% degli intervistati utilizza la stampa 3D per la ricerca e la formazione, nonché per la produzione di meccanici e pezzi di ricambio. Il 41% degli intervistati ha affermato che uno dei motivi principali per l’utilizzo della stampa 3D era l’accelerazione nello sviluppo del prodotto. I prodotti personalizzati e le serie limitate sono il secondo motivo più importante. La flessibilità produttiva è al terzo posto con il 12%.

Aree di applicazione grafica per la stampa 3D, 2015-2020


La stampa 3D consente la produzione di forme complesse con meno materiale rispetto ai processi di produzione convenzionali, motivo per cui viene spesso utilizzata per piccole tirature di produzione, prototipi, piccole imprese e scopi didattici

Fonte https://learnbonds.com/news/global-3d-printing-industry-revenue-to-surge-155-and-hit-40.8bn-value-by-2024/

Be the first to comment on "LearnBond prevede una crescita delle vendite nella stampa 3d del 155% entro il 2024."

Leave a comment