Le stampanti 3d di Dremel Idea Builder ora compatibili con 3DPrinterOS

Le stampanti 3d di Dremel Idea Builder con nuove e potenti funzionalità cloud grazie alla collaborazione con 3DPrinterOS. Una piattaforma cloud-connected per la linea di stampanti Dremel Idea Builder 3D. 3DPrinterOS sostituirà le applicazioni mobili  Dremel 3D esistenti.

Dremel la società del Wisconsin è nota soprattutto come produttore di utensili elettrici, è presente nel settore nella stampa 3D con la sua gamma di stampanti Idea Builder adatte alla formazione . Dremel, marchio del gruppo Bosch , ha ora assicurato una partnership con 3DPrinterOS, una produzione nuvola società del sistema operativo digitale con sede a Silicon Valley, che renderà le sue stampanti Idea Builder 3D molto più conveniente per operare e monitorare.

Incorporando 3DPrinterOS nel suo ecosistema di stampa 3D, Dremel è ora in grado di offrire ai propri clienti di stampa 3D una serie di nuove caratteristiche, tra cui la possibilità di preparare modelli e monitorare i progressi di stampa in qualsiasi momento con qualsiasi dispositivo senza la necessità di scaricare software. Dremel aggiunge che le nuove funzionalità cloud consentirà alle imprese e alle scuole di gestire un numero illimitato di stampanti e utenti senza ulteriore sovraccarico.

“3DPrinterOS permette in tempo reale la gestione centralizzata degli utenti,  delle stampanti e dei  file con qualsiasi browser web “,

3DPrinterOS attualmente gestisce oltre 120.000 dispositivi in ​​oltre 100 paesi, ed è una delle piattaforme software di stampa 3D più popolari . Questo anche per il suo alto livello di compatibilità: 3DPrinterOS attualmente supporta la stampa su più di 100 marche di stampanti 3D. Il sistema operativo cloud consente ora alle aziende e alle scuole di implementare facilmente le stampanti 3D Dremel .

 

 

 

Be the first to comment on "Le stampanti 3d di Dremel Idea Builder ora compatibili con 3DPrinterOS"

Leave a comment