Le modelle stampate in 3d per Heavy Metal Magazine

‘Heavy Metal Magazine’ e la copertina con le ragazze stampate in 3d

Uno scultore freelance  Alterton Bizzarro, usa la stampa 3D è stato un modo per lui di aprire la porta ai progetti sorprendenti, incredibili e straordinarie.

alterton-bisley4Alterton originariamente ha iniziato a lavorare nel settore del collezionismo oltre 10 anni fa come scultore tradizionale per marchi come Marvel Comics, Trasformers  Gears of War, e Pirati dei Caraibi, e più recentemente come artista digitale per marchi come Mortal Kombat 9, Marvel vs. Capcom 3, The Walking Dead, e molti altri.  Di recente è passato alla stampa 3D come lo strumento per il futuro.

Alterton è stato avvicinato da una società la Hollywood Collectibles Group, che si è fatta progettare “. La Linea Heavy Metal Magazine Cover Girls” 4 modelle in scala  un po’ svestite.

Alterton inizia con un semplice concept design, che potrebbe essere qualsiasi cosa, da uno schermo cinematografico o da uno schizzo disegnato di un personaggio.

Per modellare queste Metal Magazine Cover Girls incredibilmente dettagliate, e molto sexy . Alterton ha utilizzato ZBrush, un software familiare alla maggior parte degli esperti di modellazione 3D. L’ultima versione del software   elimina la necessità di utilizzare qualsiasi altro software. Una volta che le modelle erano  pronte per la stampa, Alterton ha usato una società la Ownage per stamparli in 3d.

Le modelle stampate sono state inviate all’ Hollywood Collectibles per l’approvazione prima di essere mandata da un produttore per lo stampo dei calchi. Poi sono stati spediti ai maestri, Jeff Campo e Fred DiSantos che le hanno verniciate in post-elaborazione. I risultati finali sono quello che vedete nelle foto

Il modello della donna che brandisce un coltello, per tirare la sua spada si intitola “di Sperlonga Into The Fog”, ed è basato sulla copertina di Lorenzo Sperlonga. Il modello della donna in piedi su un mucchio di teschi è chiamato “Guardiano della Porta”, e si basa sulla copertina di Simon Bisley.

Be the first to comment on "Le modelle stampate in 3d per Heavy Metal Magazine"

Leave a comment