Le migliori stampanti 3d SLS quali acquistare 2020

Negli anni ’80, presso l’Università del Texas ad Austin, il Dr. Carl Deckard e il Dr. Joe Beaman svilupparono e brevettarono un processo di produzione chiamato selettività laser a sinterizzazione (SLS).

Questa è stata una delle prime tecnologie di stampa 3D mai create e, oltre 30 anni dopo, la tecnica viene ancora perfezionata e avanzata in diversi modi.

La stampa 3D SLS utilizza un laser ad alta potenza per fondere insieme il materiale in polvere nella forma 3D desiderata. Questa tecnologia di livello professionale è ideale sia per la prototipazione funzionale che per piccole tirature di produzione, in quanto offre un alto grado di libertà di progettazione, elevata precisione ed eccezionali proprietà meccaniche.

Sebbene la stampa 3D SLS fosse precedentemente limitata a macchine ingombranti e costose, i recenti progressi hanno portato allo sviluppo di macchine SLS più economiche e compatte. Ora sul mercato ci sono poche stampanti 3D desktop SLS e persino macchine di dimensioni industriali sono diventate relativamente economiche rispetto alle tradizionali tecniche di fabbricazione digitale.

STAMPANTI 3D DESKTOP SLS
Negli ultimi anni, il mercato della stampa 3D SLS è stato rivoluzionato dall’emergere di macchine desktop e da banco. A differenza delle loro controparti industriali, queste stampanti 3D compatte sono molto più accessibili e convenienti per i prosumatori e le piccole imprese che potrebbero non avere i soldi o lo spazio per un sistema SLS industriale.

Ecco alcune delle migliori stampanti desktop 3D SLS sul mercato, insieme a un paio di macchine molto attese che sono ancora in fase di sviluppo.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Kit Sintratec
Max. Volume di costruzione (mm)
100 x 100 x 100
Min. Spessore strato (mm)
0.05

Velocità di stampa

Tipo di laser
Diodo laser
materiale
PA 12, TPU
Prezzo di mercato (USD)
$ 5.350
Se stai cercando di ridurre i costi per il tuo futuro acquisto di una stampante 3D, il prezzo può solitamente essere ridotto se ti accontenti di un kit fai-da-te. Questo è senza dubbio il caso del Sintratec Kit, una stampante 3D fai-da-te che è forse l’opzione più economica della categoria SLS.

A soli $ 5.350, questo sistema si presenta come un’opzione ideale per i produttori e i prosumers di mente frugale che vogliono esplorare le possibilità della tecnologia di stampa 3D SLS. Rilasciato nel 2014, il kit Sintratec è il primo sistema prodotto da Sintratec. Sebbene il prezzo sia piuttosto basso rispetto ad altre macchine SLS, tieni presente che questo è un kit in tutti i sensi, e richiederà circa quattro giorni per essere costruito e installato.

Il kit Sintratec offre un volume di costruzione 100 x 100 x 100 mm e un’altezza minima dello strato di 50 micron, rendendolo più che in grado di produrre geometrie complesse ad alta risoluzione.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Sinterit Lisa

Max. Volume di costruzione (mm)
150 x 200 x 150
Min. Spessore strato (mm)
0,075
Velocità di stampa
10 mm / ora
Tipo di laser
Diodo laser IR da 5 W.
materiale
PA 12, TPU
Prezzo di mercato (USD)
A partire da 6.990 €
Essendo una delle prime vere stampanti 3D SLS di dimensioni da banco, la Sinterit Lisa è stata a lungo all’avanguardia in questo segmento di mercato in crescita. Prodotta in Polonia, questa macchina compatta è riuscita a rendere la stampa SLS 3D più accessibile e conveniente, pur mantenendo l’alta qualità di stampa che rende la tecnologia così preziosa in primo luogo.

Immagine in primo piano di Sinterit Lisa Review: la migliore stampante 3D Desktop SLS
Da non perdere


La Sinterit Lisa costa da sola € 6.990 (~ $ 7893), ma per € 2.000 (~ $ 2258 USD) in più, gli utenti possono acquistare anche il setaccio per sabbiatura e polvere. A parte il prezzo relativamente basso, un altro attributo che rende Lisa così attraente è l’interfaccia utente intuitiva che semplifica l’intero processo di sinterizzazione, abbattendo tutto passo per passo.

Con un volume di costruzione di 150 x 200 x 150 mm e una risoluzione minima dello strato di 75 micron, questo sistema di stampa 3D è ideale per i prosumatori e le piccole aziende che desiderano un’introduzione alla tecnologia SLS senza dover investire troppo capitale in attrezzature ingombranti.

Il team di Sinterit ha lavorato diligentemente per migliorare la sua stampante 3D di punta, svelando di recente Sinterit Lisa Pro . Questo modello nuovo e migliorato include un volume di costruzione maggiore e una camera di azoto integrata.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Sintratec S2
Immagine della Guida all’acquisto della stampante 3D SLS: Sintratec S2
stampante 3d
Sintratec S2
Max. Volume di costruzione (mm)
60160 x 400
Min. Spessore strato (mm)
0.1

Velocità di stampa

Tipo di laser
Diodo laser
materiale
PA 12, TPE
Prezzo di mercato (USD)
Da $ 39.999
Sintratec S2 è una stampante compatta SLS system3D che, combinata con le sue stazioni di post-elaborazione, offre una soluzione adatta allo studio per la stampa batch ad alto dettaglio. Questa macchina offre un volume di costruzione sorprendentemente grande di ⌀160 x 400 mm. A differenza del kit Sintratec, S2 non richiede giorni di costruzione prima di poter stampare.

Il controllo di qualità delle stampe in corso avviene tramite una fotocamera integrata, che assicura una supervisione strato per strato.

Parte di un ecosistema di stampa 3D SLS, S2 di Sintratec massimizza l’efficienza utilizzando moduli intercambiabili per la gestione delle polveri oltre a una suite di stazioni di accompagnamento che coprono la movimentazione dei materiali, il recupero dei materiali e la post-elaborazione sotto forma di sabbiatura e lucidatura.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Sharebot SnowWhite
Immagine della Guida all’acquisto della stampante 3D SLS: Sharebot SnowWhite
(Fonte: Sharebot)
stampante 3d
Sharebot SnowWhite
Max. Volume di costruzione (mm)
100 X 100 X 10
Min. Spessore strato (mm)
0.05
Velocità di stampa
35 mm / h
Tipo di laser
14W CO2
materiale
PA 12, PA 11, TPU
Prezzo di mercato (USD)
~ $ 40.000
Sharebot SnowWhite è unico in quanto utilizza un laser CO2 (la maggior parte delle altre stampanti 3D SLS sono dotate di un diodo laser), dandogli la possibilità di stampare con una gamma più ampia di materiali, tra cui PA 12, PA 11, TPU e caricati polveri che contengono additivi come fibra di carbonio, vetro e alluminio.

Progettato per le università, i laboratori di ricerca e le piccole e medie imprese, SnowWhite è compatto e incredibilmente facile da usare. Al prezzo di poco meno di $ 40.000, questo sistema è relativamente costoso rispetto ad altre macchine da banco. Ha un volume ridotto di 100 x 100 x 100 mm, che lo rende una delle più piccole stampanti 3D SLS sul mercato.

Mentre il costo di questa macchina potrebbe sembrare un po ‘alto per un sistema di dimensioni così ridotte, il vero valore di Sharebot SnowWhite risiede nella sua capacità di stampare con una varietà di polveri termoplastiche, consentendo agli utenti di produrre prototipi e fine meccanicamente superiori parti di ricambio.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Formlabs Fuse 1

Max. Volume di costruzione (mm)
165 x 165 x 320
Min. Spessore strato (mm)
0.1
Velocità di stampa
10 mm / h

Tipo di laser

materiale
PA 12, PA 11
Prezzo di mercato (USD)
$ 9.999
Quale completa guida della stampante 3D SLS sarebbe completa senza menzionare l’attesissimo Formlabs Fuse 1 . Riconosciuto per la pionieristica stampa 3D SLA desktop, Formlabs ha annunciato nel 2017 che sarebbe entrato nel mercato SLS con una stampante da banco dotata di potenza industriale.

Dopo diversi ritardi, il Fuse 1 dovrebbe iniziare a spedire verso la metà del 2020. A partire da $ 9.999, il Fuse 1 viene commercializzato come una macchina altamente intuitiva e affidabile che, secondo Formlabs, è dieci volte meno costosa dei sistemi SLS industriali. Per $ 19.999, gli utenti riceveranno il pacchetto completo, inclusa una stazione di post-elaborazione per il recupero del materiale, un pistone di costruzione aggiuntivo per semplificare l’utilizzo e un carico iniziale di materiale.

Inizialmente, il Formlabs Fuse 1 avrebbe dovuto iniziare a essere spedito ai clienti nella primavera del 2018. Tuttavia, a giudicare dal successo del Form 2 e del trasformativo Form 3, ci aspettiamo che questa stampante SLS 3D possa sconvolgere il mercato una volta finalmente arrivato.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Red Rock 3D
Immagine della Guida all’acquisto della stampante 3D SLS: Red Rock 3D
(Fonte: Red Rock 3D)
stampante 3d
Red Rock 3D
Max. Volume di costruzione (mm)
180 x 180 x 180
Min. Spessore strato (mm)
0.1
Velocità di stampa
20 cm³ / h
Tipo di laser
Diodo laser da 5 W.
materiale
PA 12

Prezzo di mercato (USD)

Una delle opzioni meno conosciute ma altrettanto intriganti nel settore SLS desktop è la Red Rock di Red Rock 3D prodotta in Russia. Realizzata con parti lavorate a CNC di alta precisione, questa stampante 3D offre un volume di costruzione di 180 x 180 x 180 mm, uno spessore dello strato di 100 micron e una velocità di stampa di 20 cm³ / h.

Red Rock ha un sofisticato design rosso e nero, insieme a un intuitivo touchscreen da 5 pollici che rende questa macchina intuitiva. Questa stampante 3D SLS potrebbe non avere il pedigree di altri nella lista, ma è interessante vedere come affiorano nuovi volti nel crescente mercato della stampa 3D SLS.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Farsoon 403P Series



Max. Volume di costruzione (mm)
400 × 400 × 450
Min. Spessore strato (mm)
0.3
Velocità di stampa
4,0 L / h
Tipo di laser
CO₂Laser, 1 × 100 W.
materiale
FS 3300PA, FS 3250MF, FS 3401GB, FS3400CF, FS4100PA, Ultrasint X043, Ultrasint X028 (Ultrasint X043 / X028 solo per HT403P), FS 1092A-TPU, FS 1088A-TPU (solo TPU per HT403P)

Prezzo di mercato (USD)

La serie 403P è una stampante SLS disponibile in tre configurazioni, di cui una progettata per gestire temperature elevate e materiali di processo come PA6, ed è prodotta da Farsoon Technologies.

Vengono forniti con un volume di costruzione di 400 × 400 × 450 mm, offrono uno spessore dello strato compreso tra 0,06 e 0,3 mm e offrono una piattaforma aperta. Tutti i modelli della serie sono dotati di un riscaldatore a otto zone e di controlli termici per garantire una temperatura uniforme e ridurre al minimo i rischi di imprecisioni.

I modelli sono HS403P, SS403P e HT403P. I modelli HT e SS offrono le velocità di scansione più elevate (max. 15,2 m / s), mentre la configurazione HS ha una velocità di scansione massima di 10 m / s.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


XYZ MfgPro230 xS

Max. Volume di costruzione (mm)
230 x 230 x 230 mm
Min. Spessore strato (mm)
0.1
Velocità di stampa
20 mm / h
Tipo di laser
30W CO2
materiale
sPro12w

Prezzo di mercato (USD)

La MfgPro230 xS da XYZprinting offre un volume di build decente di 230 x 230 x 230 millimetri, è una piattaforma aperta di materiali, ed è dotato di un modulo vassoio estraibile accumulo per consentire la stampa più efficiente.

Una volta completata una stampa, gli utenti possono rimuovere il vassoio di stampa e sostituirlo con uno nuovo per iniziare immediatamente una nuova stampa.

La macchina è compatibile con due suite di software: Buildware, in cui gli utenti possono eseguire direttamente un processo di sinterizzazione del modello sulla stampante, e SLSware, in cui gli utenti possono controllare in remoto le loro stampe e pianificare progetti di sinterizzazione.

STAMPANTI 3D SLS INDUSTRIALI E SERVIZI DI STAMPA 3D
Mentre una raffica di macchine SLS di dimensioni da banco è recentemente entrata nel mercato, la maggior parte dei sistemi SLS risiede in sfere industriali. Ecco alcune delle migliori stampanti 3D SLS realizzate per uso industriale.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


Prodways Promaker P1000

Max. Volume di costruzione (mm)
300 x 300 x 300
Min. Spessore strato (mm)
0.1
Velocità di stampa
1,1 l / h
Tipo di laser
30W CO2
materiale
PA 12, PA 11, TPU, ecc
Prezzo di mercato (USD)
~ $ 113.000
La stampante 3D ProMaker P1000 SLS di Prodways è una macchina industriale che offre alta precisione e una piattaforma di costruzione di dimensioni considerevoli di 300 x 300 x 300 mm. Presentato per la prima volta nel 2016, il produttore francese ha continuato a costruire il P1000 per creare una vasta gamma di sistemi di produzione additiva SLS.

Ciò che distingue ProMaker P1000 dalle altre macchine SLS industriali è una varietà di caratteristiche innovative, tra cui un sistema di riscaldamento a dieci zone e un controllo intelligente della temperatura che consente la produzione di parti meccanicamente superiori. Un altro aspetto promosso dal produttore sono le capacità di alta precisione, che utilizzano un raggio laser fine e un sistema di scansione digitale galvo per ottenere una finitura superficiale di alta qualità.

Accanto alle 10 diverse stampanti 3D SLS industriali ora offerte da Prodways c’è una pletora di materiali in polvere, alcuni dei quali sono certificati per uso medico e aeronautico. Oltre a questi materiali, ProMaker P1000 è anche compatibile con materiali di terze parti, garantendo agli utenti la libertà di utilizzare polveri al di fuori dell’ecosistema del produttore.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


EOS Formiga P 110

Max. Volume di costruzione (mm)
200 x 250 x 330
Min. Spessore strato (mm)
0.06
Velocità di stampa
1,2 l / h
Tipo di laser
30W CO2
materiale
Poliammide PA 2200, 2105, 2201, ecc
Prezzo di mercato (USD)
$ 175.000
Prodotto dal pioniere tedesco della stampa 3D industriale, EOS Formiga P 110 è una stampante 3D di sinterizzazione laser di prim’ordine che offre flessibilità e produzione economica al pavimento di produzione. Con una busta da 200 mm x 250 mm x 330 mm e uno spessore dello strato di 60 micron, questo sistema di stampa 3D è ideale per la produzione di piccoli componenti con geometrie complesse.

EOS ha continuato a migliorare la sua linea di prodotti SLS con una migliore gestione della temperatura e controllo del software, rendendo la Formiga P 100 la stampante 3D SLS più affidabile di sempre. Ha anche un punto laser preciso con un diametro di messa a fuoco ridotto che consente uno spessore della parete inferiore a mezzo millimetro. La flessibilità è un attributo chiave di questo sistema di produzione additiva, poiché è compatibile con nove materiali polimerici e 10 combinazioni di materiali e spessori di strato.

GUIDA ALL’ACQUISTO DELLA STAMPANTE 3D SLS


3D Systems ProX SLS 6100
Immagine della Guida all’acquisto della stampante 3D SLS: 3D Systems ProX SLS 6100
(Fonte: sistemi 3D)
stampante 3d
3D Systems ProX SLS 6100
Max. Volume di costruzione (mm)
381 x 330 x 460
Min. Spessore strato (mm)
0,08
Velocità di stampa
2,7 l / h
Tipo di laser
100W CO2
materiale
Materiali DuraForm ProX

Prezzo di mercato (USD)

Prodotto dal veterano 3D Systems del settore manifatturiero additivo, ProX SLS 6100 è un sistema di stampa 3D SLS rivolto ai settori automobilistico, aerospaziale, sanitario e dei beni di consumo. Ha una busta da 381 x 330 x 460 mm, eccezionalmente grande per una stampante che utilizza la tecnologia SLS.

Rilasciato a novembre 2017, 3D Systems ha accoppiato ProX SLS 6100 con una gamma di nuovi materiali DuraForm ProX SLS, che comprende PA 12, PA 11 e polveri di nylon riempite con fibra di carbonio, vetro e alluminio. Sebbene il prezzo elevato non sia certamente adatto a prosumatori o hobbisti, questo sistema di produzione additiva si presenta come un’opzione economica per applicazioni industriali.

Be the first to comment on "Le migliori stampanti 3d SLS quali acquistare 2020"

Leave a comment