La stampante Objet30 Dental Prime 3D di Stratasys per i dentisti

L’Odontoiatria è uno dei campi in cui la stampa 3d sta trovando più facilmente una propria dimensione e naturalmente un colosso come Stratasys non poteva stare a guardare.

Comunicato Stampa

Objet30 Dental Prime 3D di Stratasys 01La NUOVA STAMPANTE COMPACT DENTAL 3D STRATASYS UNISCE VERSATILITÀ, CONVENIENZA E QUALITÀ PER I PICCOLI LABORATORI ODONTOIATRICI
La stampante Objet30 Dental Prime 3D allarga gli orizzonti dell’odontoiatria digitale producendo un’ampia gamma di modelli dentali e apparecchiature odontoiatriche direttamente sulla scrivania
MINNEAPOLIS E REHOVOT, ISRAELE, 03 settembre 2015 – Stratasys, Ltd. (Nasdaq:SSYS), leader mondiale nel settore della stampa 3D e delle soluzioni basate sull’additive manufacturing, introduce Objet30 Dental Prime, una stampante 3D di alta qualità a basso costo appositamente progettata per permettere ai laboratori odontoiatrici più piccoli di produrre internamente un’ampia gamma di modelli e dispositivi.

Seppur compatta nelle dimensioni, la Objet30 Dental Prime è grande per la sua versatilità, a partire dalla scelta tra modalità di stampa 3D: alta qualità e alta velocità. In modalità “Alta Qualità” 3D, la macchina stampa modelli con superfici rifinite in modo eccellente e con tutti i complessi e più raffinati dettagli che servono per un adattamento preciso su corone, ponti e protesi (in strati da 16 micron). In modalità “Alta Velocità”, invece, la stampante 3D produce più rapidamente modelli ortodontici e guide chirurgiche per una maggiore produttività (in strati da 28 micron). Insieme, queste due modalità di stampa permettono ai piccoli laboratori di produrre internamente numerosi dispositivi odontoiatrici e ortodontici, ottenendo sostanziali benefici economici grazie ad una maggiore produttività, a tempi più brevi di consegna dei dispositivi e ad una maggiore soddisfazione del paziente.

Ma la versatilità della Objet30 Dental Prime non è tutta qui. È anche possibile scegliere fra 3 tipi di materiali per la stampa 3D PolyJet:

VeroDentPlus (MED690): materiale beige scuro, molto resistente, preciso e durevole sui modelli più complessi.
Materiale bio-compatibile trasparente “MED610”: approvato dai medici per l’inserimento provvisorio nella bocca; essenziale per la produzione di guide chirurgiche e fusioni a cera persa per telai parziali estraibili in cromo-cobalto per dentiere (RPD).
VeroGlaze (MED620): materiale opaco bio-compatibile nella tonalità A2 studiato per assicurare perfetti abbinamenti cromatici; ideale per faccette di prova, cerature diagnostiche e allineatori trasparenti.

Permettendo ai piccoli laboratori odontoiatrici di produrre i propri modelli e dispositivi internamente, la stampante 3D Objet30 Dental Prime riduce il bisogno di far produrre il materiale all’esterno e permette ai piccoli studi di essere più competitivi.

“L’introduzione della stampante 3D compatta e versatile Objet30 Dental Prime è la prova del continuo impegno di Stratasys nel fornire una serie di soluzioni che soddisfino le più svariate esigenze di laboratori odontoiatrici e ortodontici, sia piccoli che grandi. Questa aggiunta alla famiglia di stampanti da scrivania alla portata di tutti mette capacità di stampa 3D di qualità superiore a disposizione di tutti i laboratori odontoiatrici che desiderano erogare servizi odontoiatrici digitali competitivi ai propri clienti”, ha affermato Steffen Mueller, Direttore Generale delle Soluzioni Odontoiatriche di Stratasys.

Nota per i redattori:

Applicazioni principali per la stampante 3D Objet30 Dental Prime:

Modelli per corone e ponti: gli strati da 16 micron permettono alti livelli di accuratezza e dettaglio per i modelli rigidi per corone e ponti.
Stampi RPD: Stampi per protesi parziali rimovibili. Il materiale bio-compatibile trasparente MED610 può essere usato in bocca e può anche essere fuso a cera persa per telai in cromo-cobalto per RPD.
Cerature diagnostiche: Le tonalità del materiale VeroGlaze (MED620) regalano un’estetica migliore e sono approvate dai medici per l’inserimento provvisorio nella bocca, fino a 24 ore.
Guide chirurgiche: Il MED610 è il materiale più usato per tutte le guide chirurgiche stampate in 3D.
Faccette di prova: Le tonalità del materiale VeroGlaze creano faccette di prova realistiche.
Allineatori trasparenti: Il materiale VeroGlaze permette di produrre in economia archi dentari a più livelli nella costruzione di allineatori trasparenti.

Be the first to comment on "La stampante Objet30 Dental Prime 3D di Stratasys per i dentisti"

Leave a comment