La stampante 3d Ilios Photon 2 UV DLP

La società cipriota di stampanti 3D Ilios ritorna con nuova stampante la Photon 2 UV DLP

A fine anno, asembrava che la  Ilios stesse chiudendo i battenti. Il fondatore dell’azienda, Demetris Zavorotnitsienko, attribuiva la chiusura alla mancanza di fondi e a difficoltà operative. In una svolta sorprendente , tuttavia, Zavorotnitsienko ha appena annunciato che è determinato a mantenere la sua compagnia in vita e spera di cambiare le sorti della fortuna con lo sviluppo della nuova stampante Ilios Photon 2 UV DLP 3D.

Innegabilmente determinato, il fondatore di Ilios sta adottando un approccio economico leggermente diverso con la sua nuova stampante 3D. Come spiega, ha principalmente sviluppato la stampante 3D Ilios Photon 2 per se stesso, per essere usata come un “cavallo di battaglia con una configurazione di facile utilizzo e manutenzione minima.” A livello commerciale, Zavorotnitsienko vuole che la sua nuova stampante 3D sia affidabile e di buona qualità.

Cioè, invece di cercare di competere con le “più veloci” o le stampanti DLP 3D “più economiche”, il fondatore Ilios sta lavorando sulla costruzione di una macchina di buona qualità, guidato da un “si ottiene quello che si paga per” .  “Il prezzo della stampante 3D riflette le sue caratteristiche e la qualità. Non cercherò di abbassarlo la somma vale  il costo. “Il costo della stampante DLP 3D, se ve lo state chiedendo, è di 3265 €.
Secondo lo sviluppatore, la nuova stampante Ilios Photon2 UV DLP 3D incorpora molte caratteristiche che sono state richieste tramite il feedback dei clienti. Questi includono una porta RF-ID  (richiesta da istituzioni educative, ), un ambiente di protezione UV, IVA estraibile, e la risoluzione variabile (un suggerimento dai gioiellieri e dai dentisti).

In aggiunta a queste caratteristiche, Zavorotnitsienko dichiara di avere un “ottimo fornitore” per i proiettori DLP UV , che non richiedono la sostituzione della lampada, non surriscaldano, e sono abbastanza compatti per la tecnologia UV DLP . Per abilitare la risoluzione variabile, il proiettore è controllato da un sistema motorizzato automatico, che muove sostanzialmente il proiettore e giù per cambiare la risoluzione.

La stampante Ilios Photon 2 3D include alcune caratteristiche dai prodotti precedenti Ilios, in particolare il suo sistema operativo Linux, che corre in tandem con l’interfaccia utente e, con il suo server HTML, che consente agli utenti di controllare e comandare la stampante 3D in remoto, praticamente da qualsiasi parte del mondo. “Anche se non ci fosse alcun finanziamento per la pubblicità o di presentazioni video di fantasia, si tratta di un insieme di caratteristiche che quasi nessun produttore fornisce fino a questo punto”

In ultima analisi, Zavorotnitsienko spera di offrire una stampante UV DLP 3D facile da usare e affidabile con la Ilios Photon 2, una stampante che può essere pre-assemblata e spedita in un unico box, e che ha entrambe le qualità quelle tecniche e quelle estetiche. La fiducia degli sviluppatori che circonda la sua nuova stampante 3D sembra giustificata. “DLP è la soluzione migliore per raggiungere l’affidabilità e la velocità, e il fatto che il proiettore sia  basato sui raggi UV è un grande vantaggio,” ha commentato.

Per il momento, lo sviluppatore con sede a Cipro sta ponendo tutti i suoi sforzi volti a migliorare e perfezionare la Ilios Photon 2 (che segna la 5 ° generazione di stampanti Ilios 3D).

Coloro che acquistano la nuova stampante Ilios Photon 2 UV DLP 3D dovrebbero avere il loro  ordine spedito entro 30 giorni. Come il creatore spiega, mentre la maggior parte delle componenti della stampante sono già nel suo laboratorio.

Be the first to comment on "La stampante 3d Ilios Photon 2 UV DLP"

Leave a comment