La scarpa Missing Link x Nike Air Max Susan, per il prossimo film di LAIKA, Missing Link

STRATASYS COLLABORA CON NIKE E LAIKA PER CREARE ESCLUSIVE SCARPE STAMPATE 3D PER IL FILM MISSING LINK

Stratasys, produttore di stampanti 3D con sede nel Minnesota, ha aiutato lo studio di animazione stop-motion americano LAIKA e il gigante delle calzature Nike a stampare in 3D un’edizione esclusiva della scarpa Missing Link x Nike Air Max Susan, per il prossimo film di LAIKA, “Missing Link”. La versione originale della scarpa Missing Link è una collaborazione tra Nike e LAIKA, prodotta in parte con la stampa 3D e ispirata al personaggio ‘Mr. Susan Link ‘.

La scarpa Nike Air Max Susan Missing Link è disegnata da Tinker Hatfield, la Nike VP di Advanced Concepts e l’ex animatore Michael Berger.

“Air Max 1 è sempre stato un design davvero edificante e felice. Quando ho visto il film, ho sentito immediatamente che il signor Link era amabile all’istante: è felice e fortunato, il tipo che si ferma e annusa i fiori. Quindi, ha un certo gelo che per me ha senso con la silhouette “, dice Hatfield.

L’esclusiva edizione del Missing Link x Nike Air Max Susan, sviluppata da Nike e LAIKA utilizzando la tecnologia di stampa 3D PolyJet di Stratasys , è stata creata appositamente per il personaggio di Mr Link da indossare. Il ‘Mr. Il trainer di Link’-sized non è la prima volta che la stampa 3D è stata utilizzata in materiale promozionale per un film .

Con il design del formatore originale, sia Hatfield che Berger miravano a tradurre i materiali e le trame del plaid di Mr. Link nella silhouette di una Nike Air Max 1.

La tuta è stata disegnata dalla costumista LAIKA Deborah Cook, la quale spiega che l’estetica di Mr Link mira a rendere un omaggio giocoso alle radici Pacific Northwest del personaggio. La scarpa con gemelli, un’intersuola avvolta in pelle e un design a scacchi stravagante, può certamente essere descritta come giocosa.

“Il costume non è un’entità separata dal character design, è molto intrinseco”, afferma Deborah Cook. “Se Mr. Link indossasse abiti completamente diversi, lo leggerai in un modo molto, molto diverso.”

La produzione del Missing Link x Nike Air Max Susan ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D fornita da LAIKA e rappresenta l’ultimo esempio di calzature realizzate utilizzando la tecnologia di stampa 3D di Nike. La società ha anche prodotto il 3D Zoom Vaporfly stampato in 3D del 4% , e una versione aggiornata dello stesso trainer intitolato Zoom VaporFly Elite Flyprint 3D , con una tomaia “Flyprint” stampata in 3D.

La stampa 3D non è solo utilizzata da LAIKA nella sua collaborazione con le calzature Nike e Stratasys. Il film stesso, Missing Link, presenta l’uso di 106.000 volti stampati in 3D realizzati con stampanti 3D PolyJet J750 e PolyJet Connex3 di Stratasys, in un’ulteriore collaborazione tra le due società.

L’uso di LAIKA della stampa 3D, e in particolare la sua collaborazione con Stratasys, non si ferma a Missing Link. I precedenti film di LAIKA, Coraline, Paranorman, The Boxtrolls e Kubo and the Two Strings utilizzano la tecnologia di stampa 3D PolyJet di Stratasys per creare l’animazione in stop motion. Ad esempio, “Kubo” utilizza 64.000 volti stampati in 3D per i suoi personaggi. Il personaggio principale, Kubo, ha 11.007 posizioni di bocca uniche, 4.429 movimenti di sopracciglia e un totale di 23.187 volti diversi da soli. Il film presenta anche un fantoccio completamente stampato in 3D, chiamato Moon Beast, che utilizza 130 singoli pezzi stampati in 3D .

Nel 2016, LAIKA è stata premiata per gli sforzi compiuti nella stampa 3D dagli Academy Awards, guadagnandosi la targa degli Oscar® scientifici e ingegneristici .

Be the first to comment on "La scarpa Missing Link x Nike Air Max Susan, per il prossimo film di LAIKA, Missing Link"

Leave a comment