La Disney e la stampante 3d che ti fa i peluche

Disney crea la prima stampante 3D soffice, per vestiti e peluche
Una via di mezzo tra un MakerBot e una macchina per cucire, Disney ha inventato la prima stampante 3D che permette di stampare peluche

Se vuoi assicurarti di conquistare il portafoglio del consumatore, mira prima al cuore. È seguendo questa filosofia che la Disney è diventata un vero e proprio impero commerciale, capace di fagocitare qualsiasi cosa (dalla Pixar alla Marvel, per citarne due). Ora, minaccia di sbaragliare gli avversari anche in un campo relativamente nuovo, quello della stampa 3D.
Giusto in queste ore, Scott Hudson e altri colleghi della Carnegie Mellon University hanno mostrato al mondo il primo prototipo di stampante 3D soffice, una sorta di via di mezzo tra una stampante 3D e una macchina per cucire, che consente di ricreare con una certa accuratezza oggetti tridimensionali fatti di lana, cotone e altre fibre.
Come le normali stampanti 3D, il nuovo prototipo finanziato da Disney ricrea un oggetto disponendo strati di filato uno sopra l’altro, ma a differenza di un MakerBot, è anche in grado di cucire insieme i materiali in modo da ottenere un prodotto del tutto simile a un normale prodotto di fabbrica.
disney stampante pelucheHudson e colleghi ritengono che entro breve questo tipo di tecnologia consentirà a chiunque di fabbricarsi in casa sciarpe, maglioni, cappelli, ma anche peluche e altri tipi di prodotti soffici. Esistono una serie di limiti: ad esempio il fatto che, poiché le fibre utilizzate sono tendenzialmente molto più spesse della materia plastica generalmente utilizzata dalle stampanti 3D, ancora non è possibile ottenere una simile accuratezza e dunque riprodurre prodotti esistenti nel dettaglio.
Ma il team ci sta lavorando. Come sta lavorando sulla possibilità di combinare le due tipologie di stampa 3D, con l’obiettivo di ottenere un prototipo ibrido, capace di integrare nello stesso prodotto finale componenti soffici e rigide.

 
di Fabio Deotto da panorama.it

Be the first to comment on "La Disney e la stampante 3d che ti fa i peluche"

Leave a comment