Kniterate la macchina per maglieria stampante 3d per confezionarsi i propri abiti

Ready-to-Knit incontra ready-to-wear: Kniterate è la nuova stampante 3D per la maglieria

Kniterate, la stampante 3D per la maglieria, ha demolito  Kickstarter in due giorni  con la sua nuova campagna di crowd-funding. La macchina per maglieria digitale, cattura l’attenzione dei blogger di progettazione, delle magliaie, delle sarte  e degli appassionati di maglieria simili. E tutto il vociare potrebbe essere proprio quello di cui Kniterate ha bisogno per  colpire il mercato: con quasi $ 250.000 già impegnati, la campagna Kickstarter ha più che raddoppiato il suo obiettivo iniziale di $ 100.000.

Che cosa è esattamente Kniterate? Si tratta di una macchina per maglieria computerizzata che: “porta in una versione compatta a prezzi accessibili le macchine per maglieria industriali a casa vostra,” promette di “trasformare automaticamente i vostri disegni digitali in capi di maglieria.”

L’innovazione combina la stampa 3D con le macchine per maglieria nazionali degli anni 1980, spiega Gerard Rubio Co-fondatore e CEO di Kniterate . “Abbiamo realizzato una perfetta integrazione tra un computer e una macchina desktop a maglia”, dice Rubio. “ Ma abbiamo aggiunto una serie di meccanismi per automatizzare l’intero processo.”

Con metà della squadra Kniterate che vanta esperienze professionali in stampa 3D, tra cui progettazione hardware e software, non dovrebbe essere una sorpresa che la macchina per maglieria digitale  fortemente ricordi una stampante desktop 3D.

Naturalmente, Kniterate utilizza il filato invece del filamento 3D, ma Rubio osserva che il salto da materiali industriali come la plastica e il metallo alla lana è prevedibile. “In questi giorni nuovi materiali stanno uscendo costantemente per stampanti 3D desktop e la gamma di opzioni si allarga. Lavorare a maglia è una tecnologia molto più matura, il che significa che molta  ricerca e sviluppo è già stata fatto . La gamma di opzioni è quasi infinita,”dice, aggiungendo che gli utenti Kniterate saranno in grado di lavorare con i propri filati.

I clienti hanno la scelta di fabbricare i propri disegni o di scaricare e modificare disegni preesistenti. La start up  sta sviluppando anche una piattaforma online dove gli utenti potranno condividere e accedere ai reciproci disegni gratuitamente.

Meglio di tutti, Kniterate non è limitato a quelli con un background nel lavoro a maglia o nella stampa 3D. Rubio assicura ai potenziali clienti  che dopo alcuni tentativi ed errori, tutti saranno in grado di progettare capi ready-to-knit.

Gli utenti che decidono di progettare il proprio maglieria sarà in grado di importare in disegni e convertirli nel Kniterate “K-code.” Un’altra opzione è quella di progettare nuovi capi di abbigliamento attraverso l’applicazione gratuita di design di Kniterate. “Questo permette di progettare in cloud, partendo da dei modelli. È possibile modificare le misurazioni, aggiungere testi o immagini, disegnare, i modelli di carico e i punti di sutura da una libreria esistente, etc “, spiega Rubio.

I capi  non possono uscire  completamente pronti da indossare, ma con un paio di semplici operazioni come il taglio dei fili  e la chiusura di alcuni nodi sono tutto ciò che è richiesto per completare il vestito.

L’acquisto della propria macchina Kniterate può essere un affare costoso – il primo lotto di  macchine costerà circa  5,000 dollari – ma la nuova release sarà a prezzi molto più economici delle macchine per maglieria industriali tradizionali, che possono costare qualche decina di migliaia di dollari.

 

Be the first to comment on "Kniterate la macchina per maglieria stampante 3d per confezionarsi i propri abiti"

Leave a comment