Kentstrapper Mavis ora con il doppio estrusore

La stampante 3D Mavis di Kentstrapper ha due estrusori

Kentstrapper, la società italiana di stampanti desktop 3D, ha introdotto un doppio sistema di estrusione indipendente per la sua stampante 3D Mavis. Il sistema facilita la realizzazione di due stampe identiche in un breve lasso di tempo.

Lo scorso aprile, abbiamo riportato la nuova stampante Mavis 3D da parte di Kentstrapper. La stampante 3D di grande formato vantava monitor di interruzione di corrente e di filamenti e offriva un volume di costruzione di 400 x 400 x 700 mm.

Kentstrapper ha ora introdotto un add-on per la stampante 3D Mavis che potrebbe essere di interesse per gli utenti di Mavis che cercano di aumentare la produttività della loro macchina.

Questo nuovo add-on è un doppio sistema di estrusione che consente di montare due estrusori sull’asse X che sono azionati indipendentemente da due motori. Il sistema consente agli utenti di stampare in due colori o materiali diversi.

Aggiungendo un secondo estrusore alla stampante Mavis 3D, gli utenti possono anche eseguire la modalità “Duplicazione” di Kenstrapper, che stampa due oggetti identici affiancati. Utilizzando due testine di stampa si possono stampare due oggetti identici molto più velocemente rispetto a un singolo estrusore.

Le altre stampanti 3D di Kenstrapper includono Galileo Smart, Verve e Zero . La società commercializza anche un controller di stampa 3D chiamato “Noah” che semplifica il processo di stampa 3D.

Be the first to comment on "Kentstrapper Mavis ora con il doppio estrusore"

Leave a comment