Il Ferrari Top Design School Challenge 2015 vinto dal prototipo Manifesto Concept dell’ ISD-Rubika Institute di Valenciennes 184

Il Ferrari Top Design School Challenge  2015

Buick, Ford e Audi sono solo alcuni dei principali produttori di auto che  utilizzano, o intendono utilizzare la tecnologia di stampa 3D nei loro modelli di auto prossimamente in arrivo. Eppure, quando si tratta di  migliorare l’esperienza della guida sportiva di lusso, non si può andare male con La Ferrari. Il produttore di auto sportive di lusso italiano più importante al Mondo non ha ancora  rilasciato un veicolo stampato in 3D  ma lo ha fatto selezionando un prototipo stampato in 3d, dal titolo ‘Manifesto Concept,’ come il vincitore ufficiale del Ferrari Top Design School Challenge 2015.

Il Ferrari Top Design School Challenge 2015  è il terzo capitolo del prestigioso concorso che vede in sfida  50 prestigiose scuole di ingegneria e progettazione di tutto il mondo per presentare   un prototipo concept raffinato e coerente per quello che la ‘Ferrari del futuro’ potrebbe sembrare.

Delle 50 scuole di design partecipanti, 8 sono passate al secondo turno   e solo 4 sono arrivate in finale: la tedesca Hochschule Pforzheim, Il Collegio di Detroit per Creative Studies, L’Hongik University della Corea del Sud (che ha vinto il 2011 Ferarri Design Challenge), e, infine Lo ISD-Rubika Institute di Valenciennes, in Francia. Quest’ultimo è noto per il suo corso di computer di modellazione all’avanguardia che abbraccia progetti interdisciplinari strutturati.

Tre dei concept dei finalisti erano stampati in 3d  in prototipi di qualità realistici grazie a  Skorpion Engineering,  società prototipazione con sede in Italia , e uno di questi tre Concept stampati in 3d ha vinto è quello  progettato da sei studenti della ISD-Rubkia Institute, che ha vinto il primo premio ambito.

Skorpion Engineering ha utilizzato la  stereolitografia per stampare il concept  Ferrari con tutti i dettagli e maggior realismo possibile. Dopo il processo di stampa 3D, ogni prototipo è stato assemblato e messo a punto dal team di Skorpion Engineering, che ha utilizzato un processo di finitura specializzato per dare un realismo che alla fine ha entusiasmato i giudici.

La Giuria del Ferrari Top Design Challenge 2015  , composta da una vasta gamma di esperti e tifosi della Ferrari, tra progettisti, ingegneri, piloti e anche collezionisti, ha scelto all’unanimità il Manifesto Concept stampato in 3d come prototipo vincente . In ultima analisi, la ‘visione globale e coerente,’ dell concetto di vettura che ha misurato l’esterno, la cabina, e il cambio in marcia, è stato più in linea con quello che la Ferrari prevede per i suoi  modelli a venire.

I sei studenti ISD-Rubika che hanno progettato la  Ferrari Concept Car sono Michael Barthly, Grimaud Gervex, e Jean Baptiste Epinat dalla Francia, così come Michael Kalyvianakis, Stanislas Oleksiak, e William dal Belgio. La Ferrari ha anche lanciato una votazione social attraverso la sua pagina di Facebook per determinare il “Premio Speciale”, che è andato a ‘De Esfera,’ concept car progettata da studenti della Hongik University di Seoul.

Be the first to comment on "Il Ferrari Top Design School Challenge 2015 vinto dal prototipo Manifesto Concept dell’ ISD-Rubika Institute di Valenciennes 184"

Leave a comment