Il basso stampato in 3d ispirato ai Beatles di Olaf Diegel fondatore di ODD Guitars e consulente Wohlers

Nell’industria manifatturiera additiva, Olaf Diegel è probabilmente meglio conosciuto per il suo ruolo di consulente associato presso Wohlers Associates , una società di consulenza indipendente focalizzata sul mercato della stampa 3D . Tuttavia, c’è un altro aspetto del lavoro di Diegel su cui vorremmo concentrarci oggi: è il fondatore di ODD Guitars, una piccola impresa attraverso la quale progetta e stampa 3D chitarre personalizzabili.

Il suo ultimo progetto, evidenziato sul blog di Wohlers, è un intricato basso ispirato ai Beatles con un corpo stampato in 3D e una superficie dipinta a mano.


Lo straordinario strumento, chiamato il basso dei Beatlemania , è davvero qualcosa da vedere, specialmente per i fan dei Beatles! Il corpo stampato in 3D è stato ispirato dal basso Hofner a forma di violino di Paul McCartner, mentre numerosi altri dettagli rendono omaggio a molte delle canzoni della band britannica.

Ad esempio, il pannello frontale del basso Beatlemania presenta una serie di note musicali, che compongono lo spartito del successo contemplativo dei Beatles “Ieri”. L’interno del corpo dello strumento contiene anche una serie di dettagli evocativi, come il famoso Yellow Submarine, la batteria di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, gli occhiali di John Lennon e l’iconica scena dei quattro Beatles che attraversano Abbey Road. Se guardi da vicino, puoi anche scorgere una versione in miniatura della chitarra Rickenbacker di George Harrison!

Altri dettagli caratteristici dell’era hippy dei Beatles includono i fiori, le parole “Pace” e “Amore” e simboli di pace.

Il corpo esterno tridimensionale della chitarra è stato stampato utilizzando il processo di sinterizzazione laser selettiva e materiale in poliammide 2200, mentre il nucleo del corpo è stato realizzato in acero. La chitarra della Beatlemania e tutti i suoi dettagli stampati in modo intricato furono poi dipinti a mano dalla moglie di Diegel Akiko.

“Le chitarre ODD sono una gamma di chitarre personalizzabili e personalizzabili che esplorano i limiti delle tecnologie e delle applicazioni di stampa 3D”, scrive Diegel sul sito Web ODD Guitar . “La stampa 3D consente di realizzare progetti che non possono essere realizzati con mezzi tradizionali”.

La straordinaria chitarra basso stampata in 3D non è solo una testimonianza del talento e dell’artigianato di Diegel — ma anche dell’amore per i Beatles! — Ma mostra come la stampa 3D può sbloccare possibilità creative nella progettazione di strumenti musicali.

Be the first to comment on "Il basso stampato in 3d ispirato ai Beatles di Olaf Diegel fondatore di ODD Guitars e consulente Wohlers"

Leave a comment