Hoversurf Formula avremo finalmente nei nostri cieli una auto volante ?

Hoversurf Formula: l’auto volante stampata in 3D che costa meno di centomila dollari

Hoversurf, societàche progetta e costruisce veicoli futuristici  con sede a San Francisco e a Mosca, ha presentato “Formula”, un’auto volante rivoluzionaria realizzata in fibra di carbonio stampata in 3D e metallo. Il veicolo a decollo verticale e ad atterraggio verticale  (VTOL) ha cinque posti e potrebbe arrivare sui nostri cieli  entro il 2018.

Altro che Uber e Lyft  il futuro dei trasporti almeno in Russia è stampato in 3D con i taxi volanti  che possono muoversi sopra gli ingorghi .

Hoversurf, società di trasporto tecnologica con sede a San Francisco e Mosca (e con un impianto di produzione in arrivo a Dubai), ha presentato   “Formula”, un concetto rivoluzionario di auto volante realizzato con fibre di carbonio stampate in 3D e parti metalliche. È il culmine dell’esperienza di produzione nei droni  della compagnia e potrebbe essere pronta a volare a metà del 2018.

“Qual è il problema di tutti i progetti di auto volanti?” Chiede Hoversurf. “Sono tutti fatti per il futuro. Sono impossibili da parcheggiare e impraticabili per l’uso quotidiano. Formula è stata creata per il presente e diventerà rapidamente e perfettamente parte della nostra vita quotidiana “.

Sembra emozionante e la giustificazione della superiorità di Formula sembra abbastanza convincente. Secondo Hoversurf, Formula combina i migliori aspetti degli elicotteri e degli aerei, senza alcuno dei rischi associati ai tipici aerei S / VTOL che utilizzano motori rotativi.

Ciò è dovuto al fatto che gli elementi a pale di elicottero della Formula funzionano in modo completamente indipendente dagli elementi piani, il che   significa che né un malfunzionamento delle ali né alle turbine, impedirà all’operatore di atterrare in sicurezza.

In termini di specifiche, Hoversurf spiegache la Formula sarà in grado di volare con una autonomia fino a 450 km, a velocità fino a 320 kmh. Tranquillo e ecologico, l’aereo a forma di Formula   parzialmente stampato in 3d è anche sorprendentemente pratico: è progettato per adattarsi ai  parcheggi standard e con cinque posti a sedere proprio come una auto normale.

In ogni altro senso, però,la Formula non è molto simile ad una automobile media. E ‘alimentato da 52 unità di propulsione a turbina e 48 propulsori elettrici e dispone di ali pieghevoli per un facile parcheggio. Inoltre utilizza una forma di tecnologia a visione 3D per aiutarla a navigare.

Le turbine del veicolo volante funzionano usando l “effetto Venturi”, il che significa che “l’aria normale atmosferica viene prelevata dalla presa di turbina per iniezione, creando un flusso supplementare e riducendo il rumore di un flusso di getto ad alta velocità all’interno della bassa velocità diflusso.”

Al momento,Formula è proprioè ancora solo un progetto ma Hoversurf dice che stanno “finendo tutti i calcoli” necessari per completare il primo prototipo. Se tutto va come pianificato, la vettura stampata in 3d Formula  potrebbe compiere il primo volo a metà del 2018.

C’è anche una buona ragione per credere anche nell’ambiziosa compagnia: i suoi investitori sono piuttosto importanti avendo per esempio tra i finanziatori la piattaforma di pagamento Qiwi Wallet, la Vnesheconombank  Russa e la società di capitali di rischio, Starta Capital.

La società stima che la macchina volante di Formula avrà un costo di   97.000 dollari , leggermente inferiore alla Tesla Model S .

Altri progetti straordinari e meravigliosi intrapresi da Hoversurf includono la Scorpion 3 Hoverbike – “una macchina sportiva estrema per coloro che non temono l’altezza e la velocità” e il drone Scorpion 3 Cargo, che ha una capacità massima di sollevamento di 150 kg.

 

Be the first to comment on "Hoversurf Formula avremo finalmente nei nostri cieli una auto volante ?"

Leave a comment