GuardLab e Bauer presentano i paradenti per hockey stampati in 3D

La società di tecnologia sportiva GuardLab Inc. ha collaborato con il produttore di attrezzature per hockey Bauer Hockey per portare sul mercato una nuova linea di paradenti stampati in 3D. Gli equipaggiamenti protettivi, prodotti utilizzando la scansione e la stampa 3D, saranno disponibili questo mese con le serie di paradenti Bauer APEX e APEX Lite.

L’hockey su ghiaccio è uno sport brutale, quindi ha senso che i giocatori indossino l’equipaggiamento protettivo più elaborato nel mondo dello sport. Allenandosi ad alta velocità su bastoncini che trasportano ghiaccio, i giocatori sono stratificati, indossando spalline, protezioni per il collo, parastinchi, sospensori, guanti e caschi. Oggi, quasi tutti i giocatori di hockey professionisti scendono sul ghiaccio con i paradenti, che possono prevenire danni alla mascella e ai denti. (Se pensavi che avere una palla in faccia fosse male, immagina un disco duro come una roccia che viaggia a oltre 100 km / h!)

Considerati alcuni dei paradenti più precisi sul mercato, i prodotti APEX e APEX Lite presentano un design in attesa di brevetto sviluppato da GuardLab appositamente per Bauer Hockey, specializzato in attrezzature per hockey dal 1927. I nuovi prodotti stampati in 3D sono stati informati dai dati presi dalle bocche di migliaia di atleti e trarre ispirazione dai paradenti esistenti su misura GuardLab. Le caratteristiche derivate da quest’ultimo includono bordi superiori rastremati ergonomicamente e un motivo a morso pre-rientrato.

“Bauer Hockey ritiene che tutti gli atleti, in particolare i giocatori di hockey, dovrebbero sempre indossare un paradenti, anche se non richiesto dalle loro squadre o leghe, per proteggere i denti e ridurre al minimo gli infortuni”, ha commentato Ed Kinnaly, CEO di Bauer Hockey. “Bauer ha esaminato diverse alternative, concludendo che GuardLab produce i paradenti migliori, più comodi e adatti alla forma.

“Riteniamo che i paradenti GuardLab siano diversi da qualsiasi altro prodotto sul mercato: innovazione, comfort e tecnologia 3D si fondono bene con la visione del nostro marchio. Siamo entusiasti di lanciare la nostra nuova linea di paradenti APEX nei negozi al dettaglio e di utilizzare la tecnologia di scansione digitale 3D di GuardLab per adattarci ai nostri atleti Bauer e selezionare squadre con paradenti ARC PRO neuromuscolari su misura di GuardLab. ”

I paradenti stampati in 3D saranno lanciati in negozi selezionati negli Stati Uniti e in Canada e saranno disponibili in una gamma di colori, dimensioni e opzioni di attacco del casco. I paradenti Bauer APEX e APEX Lite si distinguono per spessore: a 2,5 mm di spessore, la versione Lite è uno dei paradenti più sottili sul mercato. In alcuni punti vendita, le squadre di hockey possono marchiare i loro paradenti con i loghi delle loro squadre.

“Siamo entusiasti di collaborare con Bauer, un marchio di classe mondiale sinonimo di alta qualità, prestazioni e protezione”, ha dichiarato Tefft Smith, Presidente di GuardLab. “I nostri paradenti brevettati sono l’aggiunta perfetta alla linea di equipaggiamento per hockey Bauer. È un privilegio collaborare con loro per servire meglio la comunità di hockey. ”

La stampa 3D viene sempre più esplorata per lo sviluppo e la produzione di nuovi equipaggiamenti sportivi protettivi all’avanguardia. Forse più famoso, Carbon e Riddell si sono uniti per produrre fodere personalizzate per caschi stampati in 3D per il casco SpeedFlex Precision Diamond di Riddell.

Be the first to comment on "GuardLab e Bauer presentano i paradenti per hockey stampati in 3D"

Leave a comment