German RepRap X350pro

German RepRap presenta la nuova stampante 3d  X350pro che aggiorna la X350: con doppio estrusore, più stabillità e molto altro ancora.
German RepRap X350pro 02 Lo scorso aprile, è arrivata la  X350 3D della German RepRap, e ci ha colpito come una macchina desktop ricco di funzionalità. German RepRap è tornata,   annunciando oggi una versione ridisegnata di questa macchina  chiamata X350pro. Tra gli  importanti aggiornamenti alla versione più recente sono un telaio con una maggiore stabilità, un  doppio estrusore, e un’interfaccia USB.

“La struttura di base della X350 è stata completamente aggiornata sulla X350pro, con l’aumento del diametro 12 millimetri degli alberi e l’alloggiamento più robusto. Il nuovo design della X350pro impedisce qualsiasi vibrazione nella stampante, riducendo così gli effetti negativi sulla qualità di stampa. È anche possibile impostare gli assi X e Y, che semplificano  la regolazione della stampante dopo il trasporto, inoltre il pannello posteriore può essere rimosso per i lavori di manutenzione senza dover annullare qualsiasi collegamento. ”

Laa stampante X350 originale aveva connessioni Ethernet o Wi-Fi per , la X350pro può  utilizzare la porta USB per collegarsi direttamente ad un computer. La stampante è dotata di un controller basato sul modello  browser che permette agli utenti di tenere sotto controllo i processi di stampa tramite touchscreen o qualsiasi dispositivo abilitato per il web (computer, smartphone, tablet, ecc.); Inoltre, un sistema di webcam opera a distanza un monitoraggio per tenere d’occhio il processo di stampa.

Una nuova caratteristica standard per la  FFF X350pro è il suo hotend in metallo DD3 a doppio estrusore, che consente l’utilizzo di qualsiasi filamento per una o due stampe a colori. Il secondo estrusore può essere utilizzato anche con un materiale idrosolubile per creare strutture di sostegno lavabili . Poiché l’estrusore DD3 rappresenta una hot end in metallo si possono utilizzare  materiali come il  Carbon20 di German RepRap, rinforzate con carbonio, o il TPU93 che è un materiale flessibile.

Tra le altre nuove funzionalità della X350pro ci sono un design orizzontale basato sulla stampante X1000  una revisione dalla piattaforma di costruzione precedente cioè della  X350. Mentre la calibrazione rimane semplice e veloce, con piattaforma di costruzione del progetto originale con un dispositivo a tre punti, la piattaforma di costruzione in ceramica è ormai inquadrata direttamente sull’isolamento  grazie alla schiuma di silicone. German RepRap osserva che con il lavoro di dettaglio sviluppato nella nuova macchina, la  X350pro è “il dispositivo ideale per la stampa precisa ed affidabile per uso industriale.”

Le specifiche  della stampante 3D a base di FFF restano paragonabili a quelle della X350, con appena un paio di modifiche minori:

Busta di costruzione: 350 x 200 x 210 mm
Dimensioni Stampante : 600 x 444 x 517 mm
Peso Stampante : 28kg
Spessore dello strato : 0,02 millimetri
Velocità di stampa: 10-150mm / sec
Velocità di marcia: 10-300mm / sec
Posizione Precisione: (X / Y): +/- 0,1 millimetri
Filamento / Diametro dell’ugello (standard): 1,75 millimetri / 0,4 millimetri
Materiali: ABS, PLA, PS, PVA, TPU93, Carbon20, Laywood, Laybrick, PP, Bendlay, Soft-PLA, SmartABS
Tipo di estrusore: Doppio DD3
Estrusore temperatura (max): 290 ° C
Letto di stampa Tecnologia: 3 punti, riscaldabile fino a 120 ° C
Trasferimento di file: LCD con slot per schede SD, USB, stampa senza fili tramite WiFi, Ethernet
Software incluso: Simplify3D

Be the first to comment on "German RepRap X350pro"

Leave a comment