Fumio Matsumoto stampa in 3d la storia dell’architettura mondiale

Il mega model stampato in 3D di Fumio Matsumoto riunisce 35 edifici di fama mondiale

Se ti piacciono gli esperti di architettura, abbiamo una sfida divertente per te. Fumio Matsumoto, architetto e professore all’Università di Tokyo in Giappone, ha progettato e stampato in 3D un omaggio complesso alla storia dell’architettura che include dettagli costruttivi risalenti al XVIII secolo aC. La sfida è: Siete in grado di  identificarli tutti?

L’installazione a forma di blocco, intitolata “Memories of Architecture”, include elementi provenienti da 35 diverse famose opere architettoniche, che sono costruite l’una sull’altra in ordine cronologico.

Nell’angolo in basso del modello stampato in 3D, troverai l’inclusione più antica: un elemento della sala ipostila e del pilone del Tempio di Karnak risalente all’antico Egitto (secoli 18 e 12).

Altri dettagli degni di nota includono il colonnato iconico del Partenone (447-431 aC), la navata della cattedrale di Reims in Francia (1211-1311), la facciata continua dell’edificio Bahaus Dessau di Walter Gropuis (1925), la Farnsworth House di Ludwig Mies van der Rohe (1951), e molte altre.

L’inclusione più recente è una raccolta di piccole scatole basate sulla casa Moriyama in Giappone, progettata da Ryue Nishizawa (2005).

L’effetto di avere così tanti diversi stili architettonici inseriti in un singolo oggetto stampato in 3D è piuttosto sorprendente e mostra molti contrasti e somiglianze tra diversi stili architettonici attraverso centinaia di anni.

I cambiamenti di scala (il modello stampato in 3D ha una scala 1: 300 per i dettagli architettonici, quindi sono tutti proporzionati tra loro) sono particolarmente interessanti, così come l’attenzione ai dettagli in alcuni stili e come lo spazio è incluso in i diversi periodi.

“Anche se non è una panoramica completa della storia dell’architettura, illustra alcune tendenze significative nel tempo, come il passaggio da forme massicce a minute e dagli spazi chiusi agli spazi aperti”, ha commentato Matsumoto.

L’imponente progetto stampato in 3D è stato esposto come parte di ARCHITECTONICA, una mostra permanente presso l’Università Koishikawa del Museo di architettura di Tokyo. Oltre al pezzo “Memories of Architecture” stampato in 3D di Matsumoto, la mostra ospita una serie di modelli architettonici, materiali e altro ancora.

Se ti senti all’altezza della sfida di indovinare quali elementi architettonici include il pezzo stampato in 3D, ti auguriamo buona fortuna! Se sei solo curioso dei diversi elementi del modello elaborato, puoi vedere l’elenco completo e la guida di seguito.

Be the first to comment on "Fumio Matsumoto stampa in 3d la storia dell’architettura mondiale"

Leave a comment