Flux la stampante 3d Delta espandibile

È incredibile la quantità di nuove stampanti 3D che continuamente vengono lanciate sulle piattaforma di crowfunding come Kickstarter e Indiegogo.
Sono così tante   è quasi sempre così ben finanziate da far pensare che questo   filone dovrebbe andare verso l’esaurimento.
Invece ogni tanto arriva una novità che ti spiazza come quella proposta dalla FLUX Technology LLC start up di Taiwan che su Kickstarter ha raggiunto in meno di 24 ore l’obiettivo di raccolta di 100 mila dollari grazie a 224 Donatori ( che crescono di ora in ora ) con altri 39 giorni di raccolta sarà certamente interessante vedere a che cifra saranno in grado di arrivare.

Quali possono essere le ragioni di questo successo ? Forse il prezzo a cui questa stampante verrà proposta cioè solo 499 dollari per il kit di montaggio , ma più probabilmente a decretarne il successo sarà la sua capacità complessiva in quanto non solo è una stampante 3d di livello eccelso ma dispone anche di uno scanner 3d integrato e potrà anche passare all’incisione laser con dei moduli che la società di Taiwan sta preparando. I moduli di espansione sono parecchi come quello col doppio ugello estrusero o anche quello che spreme la pasta sempre in estrusione.

La Flux come vedete dalle foto è una stampante in stile Delta ( cioè si muove su 4 assi orizzontali rotanti per stampare Le stampanti Delta, recentemente introdotte sul mercato, utilizzano un approccio cinematico completamente diverso da quello delle normali stampanti che impiegano movimenti lineari.) rispetto alle più usuali xyz (quelle che si muovono su 3 assi come le Cube o le Makerbot ). Questo modo dà delle buone soddisfazioni di stampa anche se nel montaggio kit è sicuramente meno intuitiva. Ma sicuramente quando si è riusciti a montarla i pezzi in meno e la semplicità d’uso aiuta.

Comunque la Flux non è solo una macchina ma un intero ecosistema costruita su una interfaccia aperta con le Api a disposizione e con la sua applicazione software di modellazione facile da usare chiamata FLUX Studio, si può letteralmente creare un modello sul proprio smartphone, e in pochi minuti avere questo modello già in stampa  tramite una connessione Bluetooth. Non è necessario per la connettività avere un PC o un laptop, come la modellazione, il controllo hardware e le configurazioni di sistema possono essere  essere fatte dalle maggior parte dei dispositivi mobili.

Alcune delle specifiche generali per la FLUX all-in-one macchina:

Stampante Dimensioni: 30,5 x 26,5 x 55 cmf2
Stampante Peso: 5,4 kg
Area Busta: diametro 17 centimetri e altezza x 18
Max Velocità di stampa: 100mm / sec
Strato Altezza: 0,01 – 0,3 millimetri
Ugello Diametro: 0,4 millimetri
Scanner Lunghezza d’onda: 650nm
Scanner Point Precisione: 2 – 3 millimetri
Scansione Busta: diametro 14 centimetri x 8,5 centimetri di altezza
Triangoli Per Modello: 60.000 – 100.000
Il modulo di incisione laser, che è incluso per un costo aggiuntivo, è in grado di tagliare sia la carta e fogli, e di incidere una varietà di materiali come il legno, il cuoio,il bordo della gomma piuma, il cartone, e altro ancora.

Be the first to comment on "Flux la stampante 3d Delta espandibile"

Leave a comment