Fieldmade e Urban Alps stanno collaborando per stampare chiavi stealth ad alta sicurezza ovunque e in qualsiasi momento tramite microfabbriche remote

Le microfabbriche Fieldmade stampano in 3D chiavi invisibili sul posto e su richiesta
La startup norvegese ha introdotto un modello di business distribuito per metal AM

Lo spinoff della Norwegian Defense Research Fieldmade e la società di sicurezza svizzera Urban Alps stanno collaborando per stampare chiavi stealth ad alta sicurezza ovunque e in qualsiasi momento. I clienti del settore militare o dell’energia possono ordinare Stealth Keys su richiesta e consegnarli entro un giorno, tramite microfabbriche remote Fieldmade.

Utilizzando le microfabbriche Fieldmades, Urban Alps è in grado di ridurre i tempi di consegna delle chiavi invisibili a un solo giorno. “Questa collaborazione segna l’inizio di una nuova era industriale, in cui le chiavi meccaniche di alta sicurezza vengono spedite in digitale e trasformate in prodotti fisici presso la sede del cliente, indipendentemente dalla distanza della sede: nessuna spesa di spedizione, nessuna dogana, immediatamente e al sicuro da duplicazione non autorizzata ”, ha spiegato il fondatore e CEO di Urban Alps Alejandro Ojeda. La sicurezza CAD e IP è garantita utilizzando un software proprietario per la stampa 3D remota senza inviare alcun file CAD.

Tutte le chiavi ad alta sicurezza disponibili oggi sono realizzate in una manciata di grandi fabbriche. Gli ordini possono richiedere settimane per essere consegnati, a seconda della posizione remota dell’acquirente. Il secondo problema è la minaccia della duplicazione chiave. I duplicati non autorizzati delle più classiche “chiavi di sicurezza” possono essere fatti abbastanza facilmente usando uno smartphone, un’app e una stampante di plastica economica.

Microfattorie da campo ovunque
Per soddisfare la richiesta di maggiore sicurezza, la società svizzera Urban Alps AG ha sfruttato i processi di stampa 3D per sviluppare la chiave Stealth, una chiave meccanica protetta da brevetto che ha caratteristiche di sicurezza completamente invisibili, offrendo così la massima protezione dalla copia delle chiavi. Questo risulta essere un abbinamento perfetto per i modelli di business di Fieldmade, che si concentra sull’offerta di soluzioni di produzione per l’uso distribuito.

“L’obiettivo di Fieldmade è quello di trovare modi innovativi per offrire più valore al cliente, non solo una chiave rivoluzionaria, ma i vantaggi che la nuova produzione additiva comporta, ad esempio, una catena di fornitura digitale”, ha affermato Christian Duun Norberg, fondatore e CEO di Fieldmade. “Questa collaborazione è l’esempio perfetto di come due società innovative possono completarsi a vicenda per offrire prodotti veramente sicuri nel giro di poche ore ai clienti con esigenze di sicurezza elevate e sensibili al tempo”, aggiunge Ojeda. Fieldmade è sia un futuro produttore che un attuale cliente del sistema Stealth Key, in quanto hanno scelto Stealth Technology come sistema di chiusura .

Be the first to comment on "Fieldmade e Urban Alps stanno collaborando per stampare chiavi stealth ad alta sicurezza ovunque e in qualsiasi momento tramite microfabbriche remote"

Leave a comment