ExOne e Xometry

ExOne si unisce alla rete Xometry come fornitore esclusivo di stampa 3D a getto di legante metallico
“ExOne è un vero innovatore nella produzione additiva. Questa partnership è una grande vittoria per i nostri clienti “.


Xometry offre ora la tecnologia di stampa 3D a getto di legante metallico di ExOne tramite i suoi servizi di produzione negli Stati Uniti.

L’azienda ha stabilito una rete di migliaia di produttori negli Stati Uniti, sfruttando la produzione additiva, la lavorazione CNC e la fabbricazione di lamiere per servire 25.000 clienti in una vasta gamma di settori. Come risultato di questa partnership, ExOne si allineerà con Xometry come fornitore esclusivo di servizi di binder jetting attraverso il mercato RFQ digitale lanciato di recente per fornire parti in metallo stampate in 3D in più di 20 materiali certificati , inclusi acciai inossidabili 316L e 17-4PH, Inconel Acciaio per utensili 718 e M2.

Digital RFQ di Xometry – richiesta di preventivo – Marketplace consente agli utenti della rete di produzione di caricare file di parti, specificare determinati requisiti di parti e ricevere preventivi dai laboratori disponibili entro sette giorni. Mentre in genere, gli utenti sarebbero in grado di scegliere il loro negozio di produzione tra le aziende disponibili nella rete Xometry, con ExOne che funge da fornitore esclusivo di servizi di getto di legante metallico, la società con sede in Pennsylvania eseguirà tutti i lavori di stampa più adatti al metallo binder jetting.

Il CEO di Xometry Randy Altschuler: “L’impatto di COVID-19 sulla produzione impallidirà rispetto al cambiamento climatico. È meglio essere pronti per questo. “

“ExOne è orgogliosa di offrire i nostri servizi di stampa 3D in metallo ai clienti Xometry”, ha commentato John Hartner, CEO di ExOne. “Le nostre macchine a getto di legante industriale possono davvero portare i prodotti dalla prototipazione fino alla produzione finale con un unico processo veloce, conveniente e sostenibile.”

“Siamo entusiasti di offrire binder jetting per espandere la gamma di servizi che i nostri clienti possono ottenere dal nuovo Digital RFQ Marketplace di Xometry”, ha aggiunto Randy Altschuler, CEO di Xometry. “ExOne è un vero innovatore nella produzione additiva e crediamo che questa partnership sia una grande vittoria per i nostri clienti”.

Le capacità di binder jet di ExOne diventano il secondo processo di produzione di additivi metallici, dopo la sinterizzazione laser diretta del metallo, ad essere supportato da Xometry e completeranno il portafoglio completo di additivi dell’organizzazione, che include anche stereolitografia, sinterizzazione laser selettiva, modellazione a deposizione fusa, sintesi di luce digitale di carbonio e Tecnologie Jet Fusion di HP.

Be the first to comment on "ExOne e Xometry"

Leave a comment