Ekocycle Cube la stampante 3d con le cartucce dalla plastica riciclata della Coca Cola

Insomma i big di 3dSystem chiedono Desco ai grandi veri come a Coca Cola

Stampanti 3D: le cartucce con la plastica riciclata della Coca Cola

La stampanti 3D sono senza dubbio una delle tecnologia del futuro più interessanti, ma i loro prezzi sono ancora molto alti, soprattutto quelli delle cartucce che molto spesso costano più della stampante stessa.

Tenendo questo a mente, la pop star Will.i.am – direttore creativo di 3D Systems, un’azienda statunitense che produce stampanti 3D – ha annunciato il prossimo arrivo sul mercato di un prodotto che promette di essere rivoluzionario.

L’azienda avrebbe, infatti, messo a punto una nuova stampante 3D che utilizzerà cartucce di vari colori in policarbonato, ottenute da bottiglie di plastica riciclate.

Il dispositivo entrerà sul mercato nella seconda metà del 2014 e si chiamerà Ekocycle Cube: “Grazie a partenariati con i marchi più influenti del mondo e con l’utilizzo di tecnologia, arte e stile, faremo cambiare l’intera cultura. Faremo diventare ‘cool’ riciclare e faremo diventare ‘cool’ il fatto di utilizzare oggetti realizzati con materiale riciclato” ha detto l’ottimo “comunicatore-cantante” dei Black Eyed Peas.

Ekocycle sembrerebbe essere una soluzione ideale in questi tempi di spreco di risorse naturali e di accumulo dei rifiuti, oltre che una soluzione sostenuta da colossi come Coca-cola. Ma, c’è un ma. Perché il prezzo della stampante 3D sarà piuttosto elevato: Ekocycle Cube 3D sarà messa in vendita a 1200 dollari.

Arturo Carlino da nextme.it

Be the first to comment on "Ekocycle Cube la stampante 3d con le cartucce dalla plastica riciclata della Coca Cola"

Leave a comment