Dyze Design la sua nuova serie Pro Extruder e Hotend

Dyze Design, azienda con sede a Montreal, opera nel settore della stampa 3D dal 2015 sviluppando e producendo sistemi di estrusione e componenti di stampa 3D all’avanguardia, affidabili e ad alte prestazioni. Ad oggi, molti produttori di stampanti 3D hanno scelto i loro hotend, estrusori e ugelli come parti OEM per le loro stampanti industriali o di fascia alta.

L’azienda canadese è conosciuta per il suo DyzeXtruder-GT , un estrusore per stampante 3D ad alte prestazioni e spinta elevata, e per il suo hotend DyzEnd-X , una stampa veloce, riscaldamento rapido e caldo ad alta temperatura che consente letture precise fino a 500 ° C. Di conseguenza, puoi utilizzare qualsiasi termoplastica con la combinazione DyzEnd-X e DyzeXtruder-GT.

Tuttavia, negli ultimi anni, la crociata di Dyze per ottenere le massime prestazioni in termini di qualità di stampa 3D non si è fermata qui. L’azienda presenterà la sua nuova serie Pro in questo anno di TCT Show, che si svolge dal 25 settembre ° a 27 ° a Birmingham, in Inghilterra.

La serie Pro , che include l’ hotend DyzEnd Pro e l’ estrusore DyzeXtruder Pro , vanta prestazioni migliorate rispetto ai suoi predecessori.

“Le nostre motivazioni nello sviluppo di questa nuova linea di prodotti vengono in primo luogo dal feedback dei nostri clienti e da come hanno utilizzato i nostri prodotti. Nel corso degli anni, abbiamo acquisito molta esperienza e conoscenza nell’hardware per stampanti 3D ad alte prestazioni. Quindi, siamo stati in grado di prendere tutte queste conoscenze e ampliare ulteriormente i limiti delle alte prestazioni per progettare un prodotto come mai prima d’ora “, afferma Maxence Gelinas-Guy, Chief Operating Officer di Dyze Design e co-designer della Pro Series .
Il DyzEnd Pro ha un fattore di forma davvero piccolo che lo rende uno dei più piccoli hotends sul mercato. È progettato con un nuovo blocco termico ad alta temperatura, un nuovo tubo di transizione rivestito in ceramica, funzione di smorzamento delle vibrazioni, proprietà di tenuta rinforzate e connettori più resistenti alle vibrazioni più adatti per le stampanti 3D in ambienti chiusi.

La  serie Pro ,  DyzEnd Pro hotend
Inoltre, DyzEnd Pro è dotato del nuovo ugello in carburo di tungsteno ultra resistente all’usura Dyze Design, lanciato lo scorso anno su Kickstarter. L’elevata prestazione termica del carburo di tungsteno mantiene la punta dell’ugello calda, consentendo quindi una maggiore velocità di stampa senza sacrificare la qualità. Il carburo di tungsteno ha un’eccezionale resistenza all’usura a causa della sua elevata durezza.

Per quanto riguarda DyzeXtruder Pro, l’estrusore interamente in metallo è molto leggero (circa 300g) e ha anche uno dei più piccoli fattori di forma sul mercato: non è più grande del NEMA 17 che usa, il che lo rende molto efficiente in termini di spazio su un multiplo configurazione dell’estrusore. Inoltre, l’estrusore è più forte che mai. Con i denti migliorati e nuovi tipi di cuscinetti, DyzeXtruder Pro è in grado di spingere fino a 10 kg (22 libbre) di forza. Questo è più del necessario per tutte le applicazioni di stampa 3D. Infine, il nuovo backblock ha alette di raffreddamento per una maggiore diffusione del calore negli ambienti. e DyzeXtruder Pro viene fornito con un connettore e un cavo per il suo motore in modo da poterlo facilmente mantenere.

The Pro Series,  DyzEnd Pro Feeder
Ecco alcune delle caratteristiche principali di DyzEnd Pro e DyzeXtruder Pro.

DyzEnd Pro

Nuovo blocco termico ad alta temperatura: l’acciaio manterrà la sua resistenza alle alte temperature molto meglio del rame o dell’alluminio. La nuova forma del blocco riduce le perdite rompendo gli spigoli vivi. Il rivestimento è molto scivoloso e più facile da pulire.
Nuovo tubo di transizione rivestito in ceramica: il DyzEnd Pro è realizzato con un tubo di transizione in titanio rivestito di ceramica. Il rivestimento duro aumenta la resistenza all’usura e riduce l’attrito, consentendo una più facile retrazione e un flusso migliore.
Smorzamento del suono / vibrazioni della ventola: il piccolo distanziale in gomma assorbe le vibrazioni generate dalla ventola e riduce il rumore. Le ventole di qualità superiore hanno cuscinetti a sfera, durata della vita e ulteriore riduzione delle vibrazioni.
Ugelli raffreddabili a freddo : utilizzando una rondella di tenuta ad alta temperatura molto speciale e un ugello M10 molto potente, DyzEnd Pro è in grado di passare gli ugelli a temperatura ambiente. Nessuna perdita, nessun rischio di scottature.
Rondella di tenuta Inconel® : le leghe di Inconel sono resistenti al calore e possono essere utilizzate in ambienti estremi. La guarnizione di tenuta mantiene facilmente le sue proprietà di tenuta, anche a 500 ° C.
Qualsiasi sensore di temperatura : scegliere tra un termistore da 300 ° C, un termistore da 500 ° C, un sensore PT100 da 500 ° C o un termocoppia di tipo K da 500 ° C.
Liquid Cooling Ready : DyzEnd Pro può essere facilmente convertito in una configurazione a liquido con i blocchi di raffreddamento specializzati di Dyze Design.
DyzeXtruder Pro

Rimozione Hot End senza attrezzi : estrai il tuo hotend dall’estrusore in pochi secondi con la vite a testa zigrinata. Questo allenterà il groove mount e libererà il tuo hotend.
Molteplici possibilità di montaggio : i filetti di montaggio laterali facilitano l’assemblaggio; sono incluse due viti M3 per adattarsi a DyzeXtruder Pro su una stampante, senza staffa. È anche possibile montare l’estrusore su un pannello.
Filamento guidato: le guide conducono il filamento fuori dall’estrusore. Seguono la forma dei denti, non consentendo altre uscite per il filamento. Tutta la parte ha un rivestimento a basso attrito, aumentando l’efficienza di spinta.
Denti completamente ridisegnati: 35% in più di forza di spinta con filamenti rigidi. 25% in più di spinta con filamenti flessibili. Inoltre, il filo rimane rotondo, anche dopo oltre 100 passaggi.
Riduttori metallici: DyzeXtruder Pro ha un rapporto di trasmissione 5.65: 1. Questo rapporto è stato scelto per sfruttare tutto il potenziale di un motore molto piccolo mentre, consentendo forze di spinta molto elevate. Gli ingranaggi sono realizzati su misura in acciaio temprato ad alta resistenza. Questa combinazione consente operazioni a basso attrito e una maggiore durata. Gli ingranaggi e i cuscinetti sono progettati per durare per centinaia di chilogrammi in condizioni estreme.
Sistema di azionamento a doppia pinza: il sistema a doppio pinch consente una maggiore forza di spinta con una pressione del filamento più bassa. Riduce il rischio di appiattimento del filamento quando stampe molto dettagliate richiedono un sacco di retrazioni.
Pressione costante: la molla personalizzata è stata ridisegnata per fornire la pressione ottimale al filamento con i nuovi denti. Otterrai sempre lo stesso flusso di output, riducendo le variazioni relative alla modifica dei filamenti.
Motore incluso abbinato : il motore incluso viene scelto in modo da corrispondere alla coppia massima tollerata dai filamenti. Il motore non macinerà il tuo filamento e preverrà eventuali danni all’interno dell’estrusore.

La serie Pro è ora in vendita pre-ordine direttamente sul sito web di Dyze Design e sarà ufficialmente rilasciata all’inizio di novembre.

Typhoon: un nuovo prototipo che sarà anche presentato da Dyze Design durante TCT
Il sistema di estrusione Typhoon
Durante il TCT questa settimana, Dyze Design presenterà non solo la sua Pro Series, ma anche un nuovo prototipo, il Typhoon, che dovrebbe essere rilasciato entro la fine del 2019.

Typhoon è descritto come un sistema di estrusione all-in-one ad alta portata progettato specificamente per stampanti 3D industriali su larga scala. Questo prodotto includerà un sensore di pressione e il monitoraggio del filamento direttamente sul prodotto. Sarà compatibile con firmware standard e sarà in grado di emettere un flusso intorno 200mm³ / s (Dyze hotend può produrre circa 25 millimetri ³ / s).

Be the first to comment on "Dyze Design la sua nuova serie Pro Extruder e Hotend"

Leave a comment