Duster un Drone di 2 metri stampato in 3d da BigRep e Reichert

BigRep svela Duster, un enorme drone di 2 metri stampato in 3d

Duster drone enorme stampato in 3d da BigRep 03BigRep, la start up di Berlino produttore di una delle più grandi stampanti FDM 3D in tutto il mondo, Presenta un maxi drone stampato in 3d di , 220 x 190 x 60 cm  , chiamato Duster. Potenzialmente il più grande drone stampato in  3D nel mondo: DUSTER ha un telaio a filo rinforzato col carbonio ed è quindi ultra leggero, stabile, e potrebbe avere delle applicazioni interessanti per esempio in agricoltura.

Duster, il cui nome ufficiale è OIC Copter system # 42 OT, è il risultato di una collaborazione tra BigRep e l’industrial designer l’ing. Robert Reichert. Reichert è conosciuto anche per essere il fondatore di OIC Drones,  fornitore di droni full-service, e uno dei pionieri nella tecnologia robotica volante.
Il drone DUSTER dispone di un telaio di elicottero che può ospitare otto motori elettrici, ciascuno  fino a 3.8kW di potenza. La capacità di carico è tra i 40kg e i 60kg, e in funzione del carico, il drone può raggiungere tempi di volo fino a 40 minuti, o anche settanta minuti montando batterie supplementari.

Al fine di produrre un UAV funzionale di grandi dimensioni, BigRep e Reichert hanno fatto affidamento su una combinazione di buon senso unendo il grande formato della stampa 3D e i materiali avanzati di produzione. In particolare, hanno utilizzato la BigRep ONE, una delle più grandi stampanti 3D del mondo, che offre un volume di accumulo di 1m³ e ha la capacità di produrre interi mobili stampati in 3d.

“Senza la BigRep ONE, produrre un drone di queste dimensioni, non sarebbe stato possibile”, ha detto Reichert, che ha sottolineato come questo sia il più grande drone che sia mai stato fabbricato. “La stampa 3D su larga scala ci permette di pensare in dimensioni completamente nuove quando si tratta di droni da costruzione. Sono molto orgoglioso di essere stato coinvolto nello sviluppo di Duster, dal momento che questo drone ha stabilito un nuovo punto di riferimento. ”

La stampante BigRep ONE 3D,   è giunta alla sua terza generazione, ha giocato un ruolo cruciale nel portare il drone DUSTER alla vita, i materiali selezionati sono stati altrettanto importanti per garantirne la sua funzionalità.

Come l’azienda spiega i componenti 3D stampati, sono stati realizzati con i filamenti PLA della società  Big Orange, sono ben adattati alla pressione di assorbimento, ma quando si tratta di eventuali movimenti di flessione o trazione,  rischiano di rompersi. Incorporando i fili di carbonio, tuttavia, il telaio può gestire forze di trazione ed assorbire efficacemente la tensione del telaio mentre è fermo o in volo.

In realtà,  ‘OT’ nel nome ufficiale del drone sta per ‘organic tensegrity’, che si riferisce sia al design organico del telaio sia ai fili di carbonio per la tensione di assorbimento.

“La combinazione delle parti sampate in 3d  a parete sottile cave con incisioni e le filettature al carbonio è essenziale per la stabilità e la funzione di un drone ultra-light di queste dimensioni”, ha detto la società. “Grazie alla combinazione dei due materiali, le carenze dei singoli materiali sono perfettamente equilibrate,  esaltando i vantaggi di entrambi.”

I droni trovano applicazioni in molti ambiti e BigRep e Reichert credono che  il DUSTER sia abbastanza versatile per trovare applicazioni in una vasta gamma di settori. In particolare, prevedono la sua utilità nel settore agricolo, dove potrebbe essere usato in semi-autonoma nella distribuzione di fertilizzanti e pesticidi biologici.

 

Be the first to comment on "Duster un Drone di 2 metri stampato in 3d da BigRep e Reichert"

Leave a comment