Drzach & Suchy la loro arte i pannelli a fusione ombra SCP e la stampa 3d

Magic Art : la stampa 3D permette agli artisti di creare disegni che cambiano forma in funzione della Luce

Negli ultimi anni abbiamo  cominciato a vedere molti artisti tradizionali utilizzare la tecnologia di stampa 3D all’interno delle loro opere. Che si tratti di disegno artistico di moda, litofanie incredibili, o qualsiasi altra cosa queste menti brillanti siano in grado di evocare, la tecnologia sicuramente ha dimostrato di avere un suo ruolo all’interno di vari campi dell’arte.

Per una coppia di designer di Zurigo , la stampa 3D ha permesso loro di diffondere  una particolare forma d’arte . Drzach & Suchy sono noti per le loro forme  d’arte uniche, ma c’è un’arte in particolare che suscita davvero il loro interesse. Già nel 2004, Drzach inventò la tecnica del “pannelli a fusione ombra” (SCP), un metodo che consente la memorizzazione e la presentazione delle immagini multiple utilizzando solo un singolo oggetto fisico. Utilizzando la luce per la sua estensione, Drzach e Suchy hanno continuato a migliorare questa tecnica nel corso degli ultimi 11 anni. Proprio di recente, però, il duo ha deciso di collaborare con I.materialize. Utilizzando Sketchup, hanno creato il loro design 3D, prima di inviare i file via  i.materialize per averli 3D stampati in resina trasparente.

“In precedenza, abbiamo fatto un prototipo   colorato SCP, ma abbiamo dovuto raccogliere manualmente, pixel per pixel,  la stampa 3D con materiali colorati trasparenti non era fattibile”, ha spiegato il duo. “Ora che più materiali sono disponibili per la stampa 3D, abbiamo voluto provarlo.”

L’artwork è stato poi rispedito da Drzach & Suchy, in diversi pannelli di colore diverso, che una volta impilati uno sopra l’altro, creano il pezzo finale. Come potete vedere nel video le immagini all’interno dell’opera non appaiono fino a quando essi sono posti in un contenitore, pieno di latte e colpito con una sorgente di luce da angolazioni particolari. Il latte viene utilizzato principalmente per nascondere il materiale stampato in 3D che tiene insieme la struttura, in quanto non è in realtà parte del lavoro, ma semplicemente un mezzo per mantenere i “pioli” nei punti giusti.

In questa versione del disegno SCP, Drzach e Suchy  usano Kermit la rana e Miss Piggy, come   loro esempi.

Be the first to comment on "Drzach & Suchy la loro arte i pannelli a fusione ombra SCP e la stampa 3d"

Leave a comment