Desktop Metal introduce l’acciaio per utensili H13 per applicazioni e lavori a caldo e a freddo


Studio System ora può stampare inserti di stampi in 3D, stampi per estrusione e utensili in lamiera

Desktop Metal ha aggiunto il materiale in acciaio per utensili H13 per la sua stampante 3D per estrusione di metallo rilegata Studio System per la prototipazione e la produzione di piccoli volumi. Caratterizzato dalla sua stabilità nel trattamento termico, dalla durezza a caldo e dalla resistenza all’abrasione, l’H13 è un acciaio per utensili ampiamente utilizzato nelle applicazioni di lavoro a caldo. Elevata tenacità e durezza lo rendono anche un metallo ideale anche per le applicazioni di utensili per lavori a freddo. La libreria Studio System dei materiali disponibili include anche acciai inossidabili 316L e 17-4 PH. Desktop Metal prevede di introdurre altri metalli core nel proprio portafoglio, tra cui superleghe, acciai al carbonio e rame.

“L’ampliamento del portafoglio di materiali di Studio System con l’acciaio per utensili H13 consente a progettisti e ingegneri di stampare inserti di stampi, stampi per estrusione, stampi per forgiatura e utensili in lamiera, tra cui stampaggio, goffratura, piegatura e svasatura”, ha affermato Ric Fulop, CEO e co -founder di Desktop Metal. “Questo è un vantaggio competitivo chiave per consentire una rapida iterazione e perfezionamento degli strumenti che richiedono H13 e la riduzione dei tempi di produzione. I team saranno anche in grado di ottenere geometrie complesse che non sono state possibili con metodi di produzione tradizionali come la lavorazione meccanica. “


Le prime applicazioni di parti H13 stampate con il sistema Studio illustrano i vantaggi in svariati settori e Desktop Metal sta fornendo una serie di casi applicativi a supporto di questa affermazione. Il primo è medico: un nucleo di stampo ad iniezione per bocchino utilizzato per lo stampaggio di bocchini per inalatori di asma. Durante il processo di stampaggio a iniezione, il raffreddamento di uno stampo come questo può tradizionalmente rappresentare fino al 95 percento dell’intero tempo di ciclo dello stampo. Invece, stampando in 3D lo stampo con Studio System, la parte può incorporare un canale di raffreddamento conforme che segue da vicino il profilo delle superfici di stampaggio, aumentando la velocità di raffreddamento dello stampo. Ciò riduce drasticamente il tempo di ciclo dello stampo, il che può consentire di stampare più parti ogni ora. Inoltre,

“Resistenza all’usura, elevata durezza, tenacità e resistenza alla fatica termica sono solo alcuni dei vantaggi di H13. Il rovescio della medaglia è stato sempre convincere un produttore di utensili a voler lavorare con esso. Ora che è disponibile con il sistema Studio, tutti questi stessi vantaggi saranno pronti per essere implementati nell’officina tra giorni anziché mesi “, ha affermato Chris Aiello, Operations Manager di Alpha Precision Group. “In Alpha Precision Group, i nostri clienti vogliono andare sul mercato più velocemente. Convalida del progetto, biocompatibilità e test di mercato sono solo alcune delle porte che i nostri clienti potrebbero dover superare; essere in grado di raggiungerli prima usando gli strumenti stampati H13 e il fissaggio dal sistema Studio sarà un vantaggio competitivo significativo. “


Le applicazioni chiave includono stampi per vari tipi di prodotti. Un esempio è una matrice di estrusione per la produzione industriale. In questo caso, la complessa geometria di una matrice di estrusione rende spesso una parte difficile da lavorare. Ciò limita la capacità dei produttori di ripetere il progetto della matrice di estrusione, in parte a causa dei tempi di consegna e dei costi di lavorazione elevati. Allo stesso tempo, la parte deve essere in grado di resistere alle temperature estreme e alle pressioni richieste per spingere con successo materiali fusi attraverso la matrice di estrusione. La stampa 3D in acciaio per utensili H13 consente ai team di progettazione di produrre rapidamente e facilmente stampi con profili di estrusione complessi precedentemente irraggiungibili mediante lavorazione meccanica.


Molto interessante è anche uno stampo per pressofusione con cerniera utilizzato nel settore della moda e dell’abbigliamento. Questa parte viene utilizzata per modellare una cerniera di zinco che viene quindi fissata a un capo di abbigliamento. Lo stampo presenta numerosi dettagli raffinati, come un logo, trame e sottili angoli di sformo che sono fondamentali per il successo dello stampaggio della parte. Con la stampa 3D con l’ugello ad alta risoluzione Desktop Metal Studio System, gli utenti possono ottenere i dettagli precisi richiesti per questa parte e anche risparmiare tempo e costi preziosi rispetto ai metodi tradizionali di lavorazione dello stampo. Inoltre, la capacità di lavoro a caldo di H13 consente di fabbricare stampi per applicazioni di pressofusione.

“Nella mia esperienza, la stampa 3D H13 per strumenti di formatura e stampaggio della lamiera è un’opportunità per un vantaggio competitivo che sarà difficile da abbinare”, ha affermato Steve Lynch, direttore dello sviluppo aziendale di Macy Industries, Inc. “Rompere la norma di come gli stampi per stampaggio sono progettati e creati costituiranno un enorme passo avanti per l’ingegneria, riducendo tempi e costi per la prototipazione di nuove idee. “

Be the first to comment on "Desktop Metal introduce l’acciaio per utensili H13 per applicazioni e lavori a caldo e a freddo"

Leave a comment